A- A+
Palazzi & potere
Mondiali di calcio 2018: Mediaset umilia la Rai e si prende i Mondiali russi

Per la prima volta da quando in Italia il calcio è in tv, a trasmettere le partite dei Mondiali (senza però la Nazionale) non sarà la pubblica Rai, ma la privata Mediaset. Il gruppo televisivo della famiglia Berlusconi, scrive il Fatto, si è assicurato infatti i diritti di tutte le gare di Russia 2018. Saranno trasmesse in chiaro da Canale 5, Italia 1 e Rete 4. La notizia non è ancora ufficiale, "aspettiamo una comunicazione dalla Fifa, probabilmente in settimana ", dicono a Mediaset. Ma fonti bene informate riferiscono anche del prezzo: attorno ai 78 milioni di euro, contro i 65 che aveva offerto Viale Mazzini. La cifra sarebbe meno della metà di quella pagata per i diritti degli ultimi due tornei, Sudafrica e Brasile nei quali, però, l' Italia giocava.

Tags:
tvraimediasetmondiali russiamondiali di calcio 2018
in vetrina
GIULIA DE LELLIS TOPLESS: UN CAPOLAVORO! Foto delle Vip

GIULIA DE LELLIS TOPLESS: UN CAPOLAVORO! Foto delle Vip

i più visti
in evidenza
FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE NUDA CONTRO IL BODYSHAMING

Le foto e post dell'imitatrice

FRANCESCA MANZINI, CHE LEZIONE
NUDA CONTRO IL BODYSHAMING


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lexus RX Hybrid, si rinnova e fissa nuovi standard

Lexus RX Hybrid, si rinnova e fissa nuovi standard


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.