A- A+
Politica
Pd, Martina-Sala vs Renzi. Lui replica: "Confrontiamoci"

Pd,  Maurizio Martina e Giuseppe Sala replica a Renzi dopo le critiche nell'asseblea Pd

A poche ore dalla conclusione dell'assemblea del Pd dove l'ex segretario Matteo Renzi ha attaccato la minoranza interna e contestato l'operato dell'ex premier Paolo Gentiloni, ecco la reazione del segretario Maurizio Martina, che ora ha pieni poteri: "Le critiche di ieri di Renzi a Gentiloni sono sbagliate e ingiuste, non le ho condivise", spiega all'agenzia Ansa. "Basta dividersi così tra noi, io voglio un Pd diverso", aggiunge. "Va attaccata la destra pericolosa ora al governo, non chi di noi ha servito bene il Paese".

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala fa eco a Martina e attacca Renzi: "Mi è sembrato un tono inutilmente polemico, quello di Renzi". A chi gli chiede se il neo senatore possa essere ancora la guida del Pd, il sindaco risponde: "Non penso in questo momento, stando anche a quello che aveva detto" cioè che "avrebbe fatto un passo indietro. "Non credo che debba essere un candidato per la prossima segreteria e non credo nemmeno voglia farlo", dice Sala, mentre stava arrivando alla messa in Duomo per il raduno regionale di Unitalsi. Poi conclude: "Francamente, vista da fuori, la giornata di ieri è stata un pò inutile se non che ha regolarizzato la situazione di Martina, cosa di cui sono contento. Credo sia utile però andare alle primarie relativamente in fretta, se non si trova una candidatura univoca".

Pd, Martina-Sala vs Renzi. Orfini prova a mettere pace

Matteo Orfini a cercare di mettere pace nelle divisioni all'interno del Pd che vedono Martina e Sala da una parte e Matteo Renzi dall'altra: "Nessuno si deve offendere - scrive su Facebook -  Semmai, se posso dare un suggerimento, questa discussione la farei esplicitamente, come è avvenuto ieri. Parlando nelle assemblee e nelle occasioni di confronto. E magari facendolo meno il giorno dopo nei retroscena dei giornali. Perchè anche così, con una discussione vera ma leale, si recupera il senso di essere comunità".

Pd, Renzi risponde a Martina e Sala: "Nessuna polemica, confrontiamoci"

La risposta di Renzi non tarda ad arrivare: "Da noi nessuna polemica, solo politica: basta ascoltare", scrive su Twitter nel postare il video dell'intervento di ieri all'assemblea del Pd. "Immigrazione, economia, Europa e molto altro. Se qualcuno vuole confrontarsi su tutto (anche vitalizi o voucher) ci siamo", aggiunge l'ex premier.

Tags:
pdpd martinapd renzimartina renzirenzi martinagentiloni

in evidenza
La Gregoraci si mette a nudo "Ecco la verità sul GF Vip"

Spettacoli

La Gregoraci si mette a nudo
"Ecco la verità sul GF Vip"

i più visti
in vetrina
Gossip, dai baci di Gabbana a Veronica Lario al topless di... FOTO DELL'ESTATE

Gossip, dai baci di Gabbana a Veronica Lario al topless di... FOTO DELL'ESTATE

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot 3008 e 5008 debutta il cambio EAT 8

Peugeot 3008 e 5008 debutta il cambio EAT 8

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.