A- A+
Politica

di Francesco Bricolo, psichiatra

Tebaldo Visconti è stato eletto Papa e ha preso il nome di Gregorio X. Sono andato a vedermela su Wikipedia perchè certo non è un nome famoso, mentre è noto ciò che successe e cioè che la gente infuriata dal fatto che non veniva presa alcuna decisione scoperchiò il tetto della chiesa per obbligare i cardinali a decidere. Quel record non è ancora stato battuto. L'elezione durò dal 1268 al 1271, per un totale di 1006 giorni di sede vacante.
Per quanto sia diventato famoso l'aver scoperchiato il tetto del palazzo, in realtà fu una progressione di gesti. Prima li chiusero dentro segregandoli di fatto. Poi calarono il loro vitto e infine appunto scoperchiarono il tetto.
Ho pensato a Viterbo e al palazzo scoperchiato ieri quando ho sentito le scaramucce che si stanno puntualmente consumando ora davanti attorno alla faccenda della trasformazione del Senato. La sola idea che la cosa vada buca fa venir voglia di fare quello che fecero allora i viterbesi. Prendere tutti i senatori, chiuderli in senato, diminuirgli progressivamente vitto e alloggio e se ancora non votano a favore del disegno di legge scoperchiare Palazzo Madama.
Magari non servirebbe a nulla, non lo so. So solo che la rabbia è tanta, davvero tanta e che se non lo fanno davvero questa volta si rischia grosso. Ma non è il caso di fomentare rivoluzioni armate anche se forse una cosa va fomentata.
Preso da questi pensieri certo non belli mi sono trovato a fare due ragionamenti.
Il primo è che dobbiamo arrenderci in via definitiva al fatto che chiunque tocchi le poltrone romane si trasforma inesorabilmente. Non c'è nulla da fare, dobbiamo accettarlo. Possono essere persone meravigliose, grandi lavoratori e grandi lavoratrici, venire dall'impresa, quello che volete ma quando arrivano là scompare tutto e arriva la melma, l'immobilità. Diventano completamente incapaci di guadare oltre il loro naso, che siano di sinistra, di destra o di centro, cattolici o laici, tutti non guardano oltre il loro naso e drogati d'adesso, sbranati dal bisogno estremo del consenso immediato, al centro del loro fare c'è solo il sondaggio e l'adesso. E' una droga terribile, la peggiore. La droga che ha uccido la politica incapace di guardare non dico la lunga distanza ma almeno la media.
Il secondo pensiero che m'è venuto è che c'è un solo modo per difendersi da questa gente ed è quella di mandarli a casa e possiamo farlo se non votiamo per partito preso. Eleggiamoli, facciamo fare anche due giri, ma poi mandiamoli a casa, questo dobbiamo fare, votiamo altri, mandiamo su gente nuova tanto non c'è un partito meglio dell'altro, usano tutti la stessa droga, l'adesso, il momento, stare incollati a quella poltrona con i suoi privilegi, nessuno la scampa.
Ieri sera in TV ho seguito un dibattito nel quale si parlava appunto di questa storia del Senato e dentro di me pensavo che sono assolutamente schierato a favore, cioè facciamola, trasformiamola in una camera di non eletti e in realtà non sapevo assolutamente nulla del disegno di legge. Magari è fatto con i piedi, magari ha dei buchi grandi come una casa, alcuni in effetti stanno dicendo proprio questo e c'è il rischio che sia vero. Bisognerebbe sapere ciò di cui si parla in effetti prima di parlare.
Io però dico questo. Purtroppo siamo arrivati ad un punto tale che bisogna chiudere occhi e naso, trattenere il fiato e fare questa cosa anche se la facciamo a scatola chiusa. Se non facciamo così ora, se non lo facciamo sull'onda di Renzi e della sua spinta, se falliamo questa volta non ce la facciamo e non approvarlo è peggio che approvare l'ennesima porcheria.
So che è un ragionamento triste e brutale, ma così stanno le cose.

Tags:
senato
in vetrina
Grande Fratello 2019, bacio Erica-Francesca. E non solo loro... GF 2019 NEWS

Grande Fratello 2019, bacio Erica-Francesca. E non solo loro... GF 2019 NEWS

i più visti
in evidenza
Salvataggi in mare spettacolari I cani eroi arrivano a Hollywood

Foto e video

Salvataggi in mare spettacolari
I cani eroi arrivano a Hollywood


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
FCA What’s Behind: il dietro le quinte di come nasce un auto

FCA What’s Behind: il dietro le quinte di come nasce un auto


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.