A- A+
Politica
Pesaro, bomba carta e cariche al comizio di Salvini

Una bomba carta al termine del comizio di Matteo Salvini e brevi cariche della polizia hanno segnato l'ultima tappa del tour elettorale del leader della Lega Nord. Il petardo e' esploso al centro della piazza Roma, dove si era da poco concluso il comizio pubblico, mentre l'intervento delle forze dell'ordine, che fino a quel momento avevano arginato senza problemi la protesta di circa duecento manifestanti, si e' reso necessario con l'obiettivo di allontanare i piu' accesi contestatori, decisi a non abbandonare il centro della piazza. Al momento si segnalano due feriti, sia pure un modo molto lieve: un manifestante scivolato a terra nella colluttazione; un altro giovane, che assisteva in piazza al comizio di Salvini, e' stato colpito dal fitto lancio di uova e pomodori.

Tags:
pesarosenigalliasalvinibomba cartacomizio
in vetrina
Valentina Bissoli scalda una New York bollente. La regina italiana degli Usa

Valentina Bissoli scalda una New York bollente. La regina italiana degli Usa

i più visti
in evidenza
Katia, show fotonico in giardino E' la resa dei conti per tre...

TEMPTATION ISLAND 'FINALE'

Katia, show fotonico in giardino
E' la resa dei conti per tre...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Missione Apollo 11: sulla luna c’era anche Ford

Missione Apollo 11: sulla luna c’era anche Ford


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.