A- A+
Politica
Pubblica amministrazione, via libera a quasi 8 mila assunzioni
Marianna Madia

Pa, via libera a quasi 8mila assunzioni con due decreti di Madia

Via libera a quasi 8mila assunzioni nella Pubblica Amministrazione, con due decreti firmati dalla ministra Marianna Madia d'intesa con il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan. Sono stati autorizzati, in particolare, 5.590 ingressi immediati e 2.313 attraverso i nuovi concorsi.

La maggior parte delle entrate riguarda le forze dell'ordine: 5.149 tra polizia, carabinieri, vigili del fuoco e guardia di finanza. Tra i concorsi da bandire alcuni riguardano i ministeri, l'Inps e l'Agenzia delle Entrate.Per svolgere i concorsi c'è tempo fino al 2019. Le altre assunzioni, invece, avverranno a breve, con ogni probabilità già quest'anno. Adesso si dovrà attendere la registrazione dei decreti da parte della Corte dei Conti.

Tags:
pubblica amministrazioneassunzioni

in vetrina
Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Advertisement
Advertisement
i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Ronaldo visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Ronaldo visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Concept Smart Jacket: l’idea Ford pensata per i ciclisti

Concept Smart Jacket: l’idea Ford pensata per i ciclisti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.