A- A+
Politica
"Putin entusiasta di Salvini": l'intervista ad Aleksander Dugin

Metti una sera in via Padova, tra scantinati trasformati in moschee e centri sociali. Tutti ad ascoltare il consigliere di Putin, lo scrittore e filosofo Aleksander Dugin che presenta il suo libro “Putin contro Putin” (Ed. Aga). Il centro del mondo è in questi giorni Roma, con Di Maio e Salvini e il loro populismo integrale, vittoria metafisica del pipolo italiano. Salvini risponde a tutte le sfide, è un successo mondiale: lui è un leader populista positivo. E’ il pensiero di  Putin, che è un  fan di Salvini. Tutti in Russia tifano per lui. In Italia Soros e i globalisti stanno perdendo  la partita… Putin ha una grande simpatia per Salvini. Ora  in Europa è un momento decisivo, si prospetta  una vittoria radicale del popolo sulla elite ultraliberale”

Dicono che sia la mente di Putin.

Ideatore del nazionalbolscevismo, Dugin esalta i valori tradizionali contrapposti ai valori liberali che stanno andando portando il mondo  verso caos e guerra. Alcuni analisti definiscono Putin un patriota, altri un liberale. Rimane la domanda: “Chi è Putin?”. Dugin da via Padova cerca di dare una frisposta:

“Vedo una grande Europa da Lisbona a Vladivostok”, con un asse Mosca-Pechino5. E una forte Unione  Eurasiatica”.

"Putin entusiasta di Salvini " Intervista con Aleksander Dugin, consigliere del leader russo. VIDEO DI CLAUDIO BERNIERI

Inventore della “Quarta Teoria Politica“ (dopo liberalismo, fascismo e comunismo ecco la Tradizione), Dugin paragona Putin all’imperatore Augusto. Leader della resistenza alla  post modernità e alla  turbo- globalizzazione

“Putin somiglia a un funambolo su una corda tesa attraverso un precipizio. Ora è di fronte a un doloroso dilemma: quale dire- zione prendere? Verso il passato o verso il futuro? “ ci dice Dugin in questa intervista.” Per gli USA, una buona Russia è una Russia fragile: una Russia ripiegata su se stessa, debole, divisa, quasi morta, un “buco nero”, come la definì Zbigniew Brzezinsky. Il 71% dei Russi pensa che la Russia appartenga ad una civiltà a sé stante, “eura- siatica” e ortodossa, e che qualunque sviluppo in una direzione filo-occi- dentale non vada bene per il Paese.

Stimolato  da Adriano Scianca, il dibattito ha visto duettare Dugin con il filosofo post marxista Diego Fusaro. «I signori della mondializzazione con il loro clero intellettuale giornalistico di accompagnamento stanno disgregando tutti i fondamenti della vita etica». Parla futurista; di turbocapitalismo apolide, di «globalizzazione linguistica», «contronarrazione demofila».

Una neolingua che affascina il foltissimo pubblico di nuovi editori (Maurizio Murelli, Andrea Scarabelli, Marco Battara) ed i politologi presenti in sala. Aldo BraccIo (Rivista geopolitica Eurasia), Pietro Fraccavento (movimento internazionale euroasiatico), Giuseppe Ghilardini ( Europa dei popoli) Roberto Jonghi Lavarini (Fare fronte), Lali Panchlidze (ass. Italia Georgia Eursasia), Gianluca Savoini (ass. Lombardia Russia).

Tags:
putinsalviniputin salvinialeksander dugin

in evidenza
Del Santo-GF dopo la tragedia? Ecco la risposta di Mediaset

Grande Fratello Vip 3

Del Santo-GF dopo la tragedia?
Ecco la risposta di Mediaset

i più visti
in vetrina
Grande Fratello Vip 3, Signorini svela la nuova Belen Rodriguez. Gf Vip 3 news

Grande Fratello Vip 3, Signorini svela la nuova Belen Rodriguez. Gf Vip 3 news

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.