A- A+
Politica
Rai, fu Tajani a bloccare Foa presidente. Silvio aveva rassicurato Salvini

"Stai tranquillo Matteo, non ti preoccupare. I miei li convinco io". Con queste parole - secondo quanto Affaritaliani.it è in grado di rivelare - Silvio Berlusconi diede l'ok a Marcello Foa presidente della Rai nell'incontro con Matteo Salvini in ospedale quando il leader della Lega andò a trovare l'ex Cavaliere lo scorso primo agosto. La storia però è andata in maniera differente e i parlamentari di Forza Italia hanno contribuito alla bocciatura del giornalista vicino al Carroccio sommando i loro voti a quelli del Partito Democratico in Commissione di Vigilanza. In realtà fu Antonio Tajani, vicepresidente degli azzurri, ha imporre un no categorico a Foa presidente. Un no che ha stupito molti forzisti che invece stavano trattando con Giancarlo Giorgetti e perfino lo stesso Berlusconi che aveva rassicurato il ministro dell'Interno. Ora Salvini e la Lega tirano dritto e insistono sul giornalista sovranista aspettando un ripensamento di Forza Italia. Nel frattempo, però, la Lega nei sondaggi è volata oltre il 30% e gli azzurri sono crollati sotto il 7, anche a causa di un atteggiamento troppo duro in Parlamento nei confronti del Carroccio (non tanto del governo). Non a caso la Lega ha anche minacciato di correre da sola alle Regionali in Abruzzo arrivando quasi certamente allo strappo in Alto Adige, dove si vota in autunno per le Provinciali. Tutto ciò, iniziato con il no azzurro a Foa, ha fatto infuriare Berlusconi che giudica un errore l'intransigenza di Tajani sul nome di Salvini per la presidenza della Rai che ha appunto prodotto l'irritazione del Carroccio e la quasi deflagrazione del Centrodestra. Tanto che in molti pensano che per il presidente del Parlamento europeo le quotazioni all'interno di Forza Italia siano in discesa. Non solo. Tra gli azzurri c'è anche chi sostiene che Tajani avrebbe minacciato di dimettersi da vicepresidente del partito nel caso in cui Forza Italia avesse dato (o dia) i voti per far eleggere Foa alla presidenza della Rai. Ma Berlusconi, visti anche i precedenti di Fini, Fitto e Alfano, certi atteggiamenti dai suoi non li tollera. E così per Tajani qualcuno parla già di declino politico...

Commenti
    Tags:
    forza italia
    in evidenza
    Procedimento disciplinare vs CR7 Juve, maglia nera in Borsa

    Bufera Juventus-Atletico Madrid

    Procedimento disciplinare vs CR7
    Juve, maglia nera in Borsa

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei famosi 2019, sfida Bettarini-Kaspar. NAUFRAGO IN USCITA E NOMINATION. Isola 2019 news

    Isola dei famosi 2019, sfida Bettarini-Kaspar. NAUFRAGO IN USCITA E NOMINATION. Isola 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Qashqa, arriva la versione speciale N-Motion

    Nissan Qashqa, arriva la versione speciale N-Motion


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.