A- A+
Politica
Rai, Salini papabile ad: un altro renziano alla guida del servizio pubblico?

Fabrizio Salini nuovo ad della Rai del cambiamento? Sembrerebbe proprio l'ex manager con un glorioso passato Sky, Fox e La7 il candidato più quotato per ricoprire la prestigiosa carica nel servizio pubblico.

Un passato glorioso, nel quale spicca anche la presidenza della Stand by me, fondata da Simona Ercolani, produttrice televisiva di successo moglie del giornalista Fabrizio Rondolino. Già, proprio loro, la premiata ditta Ercolani-Rondolino, ovvero la coppia di turborenziani folgorati sulla via della Leopolda, che tanto si sono spesi per la propaganda politica dell'ex premier ed ex segretario Pd.

La Stand by Me in particolare, è proprietaria del brand "In cammino", ovvero la versione italiana di En Marche di Emmanuel Macron che doveva rappresentare il rilancio dell'immagine di Matteo Renzi dopo la sconfitta referendaria e le dimissioni da presidente del Consiglio.

Quella stessa Stand By Me turborenziana nei cui uffici secondo Today.it in un articolo del gennaio 2017, "si tengono le riunioni segretissime del "giglio magico". Qui una squadra di tecnici dell'immagine provenienti dal mondo della produzione televisiva, con contratti spot, vengono chiamati da colei che tiene in mano il gioco della comunicazione“. Ovvero Simona Ercolani, già consulente del governo Renzi.

Possibile che, dopo il renzianissimo direttore generale Mario Orfeo, la Rai del nuovo corso giallo-verde si appresti ad avere quale amministratore delegato un uomo così vicino ad ambienti di strettissima osservanza "renziana"? Al momento della sua nomina alla presidenza della società, Simona Ercolani dichiarava del resto entusiasta: "Sono particolarmente felice dell’arrivo di Fabrizio a Stand by Me. La sua esperienza, le capacità manageriali e la sua conoscenza del mercato dei media in Italia e all’estero porteranno un fondamentale contributo alla crescita dell’azienda”. 

Che sia dunque un colpo di coda inatteso da parte di Matteo Renzi, dunque, la possibile nomina di Salini all'amministrazione della Rai, e una polpetta avvelenata per Matteo Salvini e Luigi Di Maio?

Tags:
raifabrizio salini admatteo salviniluigi di maiostand by mesimona ercolanifabrizio rondolinoin cammino

in evidenza
Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

Cronache

Quando finisce il caldo anomalo
Pronta l'irruzione di aria fredda

i più visti
in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.