A- A+
Politica
Renzi divo Tv, primo ciak della sua nuova trasmissione. Ma il web lo insulta

Matteo Renzi divo Tv. Finora sembrava una boutade della stampa, anche se le conferme provenivano anche da fonti autorevoli.

Ma ora spunta la prova che la trasmissione dell'ex premier su Firenze si farà e che se ne stanno realmente effettuando le riprese nel capoluogo toscano.

Lucio Presta, potente manager televisivo nonché agente di Renzi, ha pubblicato questa mattina su Instagram la foto del primo ciak della trasmissione, scatto ripreso da Gisella Ruccia del Fatto Quotidiano sul suo profilo facebook.

Peccato però che i commenti al post fotografico di Presta non siano esattamente lusinghieri.

claracountry scrive: "Anche il film gli fai fare a quel pagliaccio, si comprato una villa da2milioni di euro con i soldi dei terremotati, le sue società lucrano sulle disgrazie altrui, in galera lui e tutta la sua famiglia e combriccola al seguito ..!!! Poi dopo i fatti di Genova devono stare zitti e nascondersi... Sono i vampiri del nuovo secolo!!!"

emilianoridolfini commenta invece: "Ma non era lui che voleva cambiare? Non aveva detto che avrebbe lasciato la politca a favore della TV ? Secondo me è perfetto in quel ruolo!"

vaitostrambelli dal canto suo aggiunge: "Ma ci sono abbastanza corde per tutti???"

lena_caruso bacchetta Presta: "Carissimo Lucio ricordati che sei Cosentino DOC..capisco che questo è il tuo lavoro...ma con certa gente che ha fatto solo del male al nostro Paese...proprio NO"

occhi_blu_95 è pià drastico: "Ora che ci sei! Tiragli una pietra e non se ne parla più!".

giampaolotina dà un parere tecnico: "Ecco facesse l'attore! Bravissimo a recitare!".

rosannanorcia16 rievoca il rifiuto di Mediaset di trasmettere il programma e aggiunge: "Spero vivamente che Mediaset continui a declinare l'acquisto del docufilm... A un certo punto, se hai dimostrato di essere una mezza calzetta devi farti da parte, anche se il mondo dello spettacolo fa di tutto per continuare a farti galleggiare e per far credere alla popolazione che il Pd e i suoi membri sono indispensabili al Paese."

olimpia_madonia si spinge in una citazione cinefila: "Secondo me girerà Non ci resta che piangere capitolo 2🤦🏼‍♀️🤦🏼‍♀️🤦🏼‍♀️"

caligola90t è il più cattivo di tutti: "Quando la feccia diventa contenuto // #italianilpeggio #renziacasa". E così via.

A conti fatti, l'accoglienza della foto del primo ciak non è stata esattamente entusiastica, si spera dunque per Renzi che l'audience della trasmissione - qualora dovesse andare in onda, viste le difficoltà a trovare canali  televisivi o piattaforma digitali interessati - sia più benevola. 

Tags:
matteo renzitrasmissione tv di matteo renzilucio prestafirenze
in evidenza
Da Picasso all'arte islamica in Iran Jaca Book, ecco i libri in uscita

Novità editoriali

Da Picasso all'arte islamica in Iran
Jaca Book, ecco i libri in uscita

i più visti
in vetrina
Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen Berlingo vent'anni di successi

Citroen Berlingo vent'anni di successi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.