Renzi e le infondate promesse di sventura per il Salvimaio - Affaritaliani.it
A- A+
Politica
Renzi e le infondate promesse di sventura per il Salvimaio

Matteo Renzi-toscano come Fanfani, che Montanelli definiva "il rieccolo", ha detto: "Presto toccherà di nuovo a noi governare". Ed ha evocato le inchieste giudiziarie sui fondi della Lega e sui troll anti-Sergio Mattarella, all'epoca in cui Di Maio ne chiese l'impeachement.

Non convince questa fiducia dell'ex premier su quella che è stata definita la "via giudiziaria" per sfrattare dal governo i grillini e i leghisti. A me sorprende per due ragioni : 1) L'ex premier, dopo la "rottamazione" di D'Alema, è stato, nel PD, il leader più garantista e favorevole alla non interferenza del controllo di legalità, da parte dei magistrati, sull'attività dei politici.

2) Sarebbe perlomeno strano che al Salvimaio la spallata fatale fosse assestata dalle toghe, in primis dal settore più politicizzato, a cui guardano, con simpatia e deferenza, non pochi dirigenti, ministri grillini e commentatori, certo, non ostili al M5S.

Tags:
matteo renzi

in evidenza
Da Fedez al "fantasma dell'opera" I mariti delle donne più influenti

Costume

Da Fedez al "fantasma dell'opera"
I mariti delle donne più influenti

i più visti
in vetrina
Royal Family News, Meghan Markle rivela le 4 parole del papà mai rivelate

Royal Family News, Meghan Markle rivela le 4 parole del papà mai rivelate

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La nuova tecnologia Ford risveglia dall’incubo di guida in contromano

La nuova tecnologia Ford risveglia dall’incubo di guida in contromano

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.