Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

"Lega Italia" e Salvini candidato. Ecco il listone del Centrodestra

INSIGHT - Decolla il progetto di "Lega Italia", già auspicato nel maggio del 2015 dal Governatore lombardo Roberto Maroni. Nei colloqui riservati tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni non si discute solo di candidati alle elezioni amministrative...

berlusconi salvini meloni


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Decolla il progetto di "Lega Italia", già auspicato nel maggio del 2015 dal Governatore lombardo Roberto Maroni. Nei colloqui riservati tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e Giorgia Meloni non si discute solo di candidati alle elezioni amministrative ma anche dello scenario sempre più probabile di ritorno alle urne all'inizio del 2017. I leader dei tre partiti di Centrodestra si preparano al voto politico con l'Italicum e quindi lavorano alla realizzazione di una lista unitaria (visto che la nuova legge elettorale non prevede il premier di maggioranza alla coalizione ma soltanto al primo partito). "Lega Italia" sarebbe - secondo quanto risulta ad Affaritaliani.it - il nome migliore secondo Berlusconi, Salvini e Meloni per mettere insieme i tre partiti di Centrodestra. Il leader del Carroccio vuole a tutti i costi salvare il nome Lega nel simbolo elettorale, mentre per l'ex Cavaliere e per la numero uno di FdI la parola Italia non può mancare. Al momento "Lega Italia" e quindi l'ipotesi più probabile per il rassemblement (o federazione) dei partiti di Centrodestra. Quanto alla scelta del candidato premier, dopo l'intervista ad Affaritaliani.it (leggi qui), non ci sono più dubbi sul fatto che la Lega punti direttamente sul segretario Salvini. Berlusconi non ha nessuno in Forza Italia per contrastare l'ascesa dell'"altro Matteo", anche se il crescente gradimento di Giovanni Toti nell'opinione pubblica potrebbe garantire al presidente della Regione Liguria un ruolo di primo piano nel governo Salvini, in caso di vittoria elettorale, magari come vicepremier e ministro dell'Interno. Per la Meloni, se non si candidasse a sindaco di Roma (vincendo la sfida delle urne), potrebbe esserci un impegno diretto nell'esecutivo. E le primarie? Non come quelle del Pd (questo è sicuro). Forse ci sarebbe una sorta di convention unitaria dei tre partiti con consultazione di iscritti e militanti.

Condividi su

In Vetrina

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
Il video più apprezzato

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it