Salvini ad Affaritaliani.it: "Io premier? Possibile. Silvio? Sbaglia"

"Potrei essere uno di quelli che corrono se me lo chiedesse il movimento". Per la prima volta il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, con un'intervista ad Affaritaliani.it, ipotizza concretamente la sua partecipazione a eventuali primarie del Centrodestra per scegliere il candidato premier. Le posizioni di Berlusconi su unioni gay e ius soli? "Non lo capisco. Sono scelte che danneggiano la società. E se si minano le basi della società salta tutto. Noi abbiamo altri progetti e altre priorità"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Potrei essere uno di quelli che corrono se me lo chiedesse il movimento". Per la prima volta il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, con un'intervista ad Affaritaliani.it, ipotizza concretamente la sua partecipazione a eventuali primarie del Centrodestra per scegliere il candidato premier. Le posizioni di Berlusconi su unioni gay e ius soli? "Non lo capisco. Sono scelte che danneggiano la società. E se si minano le basi della società salta tutto. Noi abbiamo altri progetti e altre priorità".

Salvini leader? Troppo presto per poterlo dire, afferma Silvio Berlusconi. Che dice anche: la Lega cresce perché fa scelte forti che noi moderati non possiamo seguire come dire basta euro e immigrati. Che cosa risponde?
"Non ho fretta. Stiamo lavorando per il futuro, non per domani mattina ma per costruire un futuro di lavoro in Italia e in Europa. Purtroppo i cosiddetti moderati non esistono più. L'euro, le scelte europee, le tasse eccessive di Roma e l'immigrazione selvaggia stanno facendo strage di lavoro e di aziende. Noi non facciamo scelte forti, facciamo scelte coerenti. La Lega cresce perché usa parole chiare e fa scelte precise ed è coerente".

Ma Berlusconi è ancora di Centrodestra?
"Sì, certo. E' il capo di Forza Italia".

E lo stesso Berlusconi dice sì a ius soli e unioni gay. Deluso?
"Questo proprio non lo capisco. Non sono deluso, in politica ci sta tutto. Sono scelte che secondo me sono un danno per la società. Se si minano le basi della società salta tutto".

Forse è Francesca Pascale che ha convinto l'ex Cav... No?
"Non lo so. Non ne ho idea. Non so che cosa stia succedendo. So che politicamente in questo momento a essere aiutati devono essere gli italiani. Troppi stranieri in Italia hanno troppi diritti in più rispetto agli italiani".

Con questa Forza Italia e con questo Berlusconi che fa queste affermazioni è possibile un'alleanza, al di là dell'Emilia Romagna dove vi siete già accordati?
"Rispondo come lui. E' troppo presto per dirlo. Noi presenteremo le nostre proposte: aliquota fiscale unica per dimezzare le tasse e via gli studi di settore. Certo che la cittadinanza in regalo, magari pure il diritto di voto, e i matrimoni gay non fanno parte del mio progetto".

Con queste dichiarazioni Berlusconi non aiuta il Centrodestra...
"Mah, io parlo con tante persone ogni giorno e nessuno ha come emergenza né i matrimoni gay né la cittadinanza ai figli degli immigrati. Renzi fa bene a parlare di questi temi perché getta fumo negli occhi, visto che l'economia lo sta massacrando, non so perché lo faccia anche Berlusconi. Ma non è un problema. Noi come Lega abbiamo altri progetti e altre priorità".

Salvini si sente l'anti-Renzi? Sarà lei il leader del Centrodestra?
"Ce ne sono altri, non sono il solo. Sicuramente in questo momento io ogni giorno denuncio che la politica di Renzi è pericolosa per l'Italia e faccio delle proposte completamente alternative".

Beh, se la Lega si è ripresa è grazie a Salvini. O no?
"Se fossi da solo e senza una comunità dietro di me non sarei andato da nessuna parte. Io ci ho messo del mio ma c'è un popolo, 100mila persone in piazza non vengono per la mia faccia".

Se ci fossero le primarie per scegliere il candidato premier del Centrodestra, lei sarebbe in campo?
"Sarei uno dei tanti. Anche in Lega ce ne sono almeno 4 o 5 in grado di farlo".

Ma lei potrebbe candidarsi a Palazzo Chigi...
"Potrei essere uno di quelli che corrono se me lo chiedesse il movimento. Vediamo. Ragioniamo giorno per giorno".
 


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

In Vetrina

Belen e Iannone si sono lasciati. E Stefano De Martino...

In evidenza

Yespica-Bossari, cena per due Grande Fratello, il confronto

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it