A- A+
Politica
Salvini: "Nel 2018 Italia federale". Accordo Lega-Partito Sardo d'Azione

"Vogliamo riportare i sardisti in Parlamento per poter permettere all'isola di avere una rappresentanza a livello nazionale. Ho ricevuto una grande accoglienza a Cagliari, orgoglioso di essere entrato nel cuore del popolo sardo" così il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso della sua visita sull'isola per ufficializzare l'accordo col Partito Sardo d'Azione in vista del 4 marzo.

 

Elezioni: Sardegna, la seconda volta del Psd'Az con la Lega

 

Non e' un'alleanza inedita quella presentata oggi a Cagliari fra Lega e Psd'Az, dietro la quale potrebbe esserci una candidatura blindata - ancora non ufficializzata - del segretario sardista Christian Solinas, 41 anni, in un collegio sicuro nel Nord Italia. Alle elezioni politiche del 2006 la stessa strada fu percorsa dal suo predecessore Giacomo Sanna, che si candido' al Senato nel collegio Lombardia 2 nella lista della Lega allora guidata da Umberto Bossi. All'epoca Sanna, oggi presente al pranzo elettorale di Salvini in un ristorante al Poetto di Cagliari, parlo' di scelta "tecnica", dopo che gli allora Ds - guidati in Sardegna dall'ex presidente della Regione Antonello Cabras, gia' parlamentare e oggi alla guida della Fondazione di Sardegna - chiusero le porte la trattativa col Psd'Az. Sanna, al quale fu assegnato il nono posto in lista, non fu eletto. In questo caso, invece, Solinas, che la legge elettorale di fatto obbligava a un accordo coi partiti "italiani", ha negoziato sia con il centrodestra (in particolare con Fi), alleato in Consiglio regionale, sia col Pd, ma nessuno ha gia' chiuso le liste e il segretario sardista, evidentemente, non si e' fidato. Ricevuto il mandato dalla maggioranza del consiglio nazionale del suo partito di trattare liberamente con le diverse forze politiche, il segretario sardista ha concluso l'accordo con Salvini, con la prospettiva di ottenere un seggio in parlamento: sarebbe la prima volta dopo 22 anni. L'ultimo parlamentare sardista e' stato l'ex sindaco di Cagliari Franco Costantino Meloni, scomparso nel 2002, senatore dal 1996 al 2002, eletto dopo un accordo fra Psd'Az e Ulivo. 

"L'obiettivo non e' eleggere una persona ma quello di portare la voce del popolo sardo a Roma", ha dichiarato oggi il leader della Lega. "Abbiamo intenzione di intervenire anche a livello costituzionale per riconoscere la specificita', l'identita' e la storia di un popolo che ha una lingua e una cultura propria. Al di la' del risultato elettorale, per me e' gia' una gioia essere entrato nel cuore dei sardi. La bandiera dei Quattro mori ci sara' nel cuore e nel progetto politico". In Sardegna, alle regionali, il Psd'Az e' storicamente sotto il 5%: alle ultime elezioni per l'Assemblea sarda, nel febbraio 2014, ha ottenuto 31.886 voti, quarto partito della coalizione di centrodestra col 4,6% delle preferenze, piu' di FdI. Alle comunali di Cagliari, alla coalizione di centrosinistra che nel giugno 2016 ha sostenuto la vittoria del sindaco Massimo Zedda, i sardisti hanno portato circa 5mila voti, il 7%, di cui oltre 1.200 raccolti da Gianni Chessa, assessore ai Lavori pubblici che ieri il primo cittadino ha sfiduciato. Alle ultime politiche del 2013, la Lega Nord in Sardegna ha avuto solo lo 0,1%, poco piu' di 1.300 voti. "I sardisti hanno scelto questa strada convintamente a larghissima maggioranza", ha dichiarato Solinas, a difesa della decisione di allearsi con la Lega contestata da una parte del partito e anche dal capogruppo del Psd'Az in Consiglio regionale, Angelo Carta, che l'ha pubblicamente attaccato, accusandolo di aver svenduto il partito per una poltrona a Roma. "Non e' un problema del sottoscritto", ha replicato il segretario. "Noi avremo l'opportunita' di candidare i sardisti su due collegi uninominali del Senato. In quello della Sardegna centrale sara' l'avvocato Lorenzo Palermo, gia' segretario del partito, rappresentate che potra' vincere questa sfida. Sul proporzionale il capolista al Senato saro' io". 

Tags:
salvinisalvini italia repubblica federale
in vetrina
Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

i più visti
in evidenza
Lebron James, Serena Williams... Youtube, gli spot 2018 più visti

Costume

Lebron James, Serena Williams...
Youtube, gli spot 2018 più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Debutta a Milano la nuova Mazda 3

Debutta a Milano la nuova Mazda 3

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.