A- A+
Politica
Salvini: "Si prendono i palazzi? Scenderemo in piazza per il voto"
Foto Facebook

Crisi:Salvini,non ho numeri per fermare spartizione,andremo in piazza

"Se fanno un accordo sulla spartizione del potere, io i numeri in Parlamento per fermarli non li ho..Questo va detto. Allora ci ritroveremo pacificamente nelle piazze italiane a chiedere il diritto di voto". Lo ha detto Matteo Salvini nel corso dell'intervento-intervista di questa sera alla Versiliana, a Marina di Pietrasanta, sottolineando inoltre "vado solo avanti, indietro non si torna. Quando c'e' il rischio di rivederci Renzi al governo si va solo avanti e tempo da perdere non ce n'e'". per Salvini, "qualunque governo che non risponde alla volonta' popolare e' un governo che risponde a Bruxelles, Parigi e Berlino".

Crisi: Salvini, questa settimana portate pazienza,faro' del mio meglio

"In questa settimana portate pazienza, faro del mio meglio per l'Italia". Lo ha detto Matteo Salvininel corso dell'intervento-intervista di questa sera alla Versiliana, a Marina di Pietrasanta, a proposito degli sviluppi della crisi politica. "La via maestra in un momento di difficolta' e crisi economica non e' un governo strano o del tiriamo a campare", ha aggiunto il leader leghista.  

Salvini, mi aspetto sussulto coscienza parlamentari

"Mi aspetto un sussulto di dignita' e coscienza da parte della maggioranza dei parlamentari. Fare il governo dei perdenti per salvare la poltrona mi sembrerebbe squallido. Do anima e vita per dare un governo serio a un popolo serio", "io vado avanti". Lo ha detto il leader della Lega e ministro dell'Interno Matteo Salvini al festival della Versiliana a Marina di Pietrasanta (Lucca).

Crisi: Salvini, governo di marziani per buttarci fuori

"Voi riterreste normale un governo Pd-M5s-Forza Italia o di marziani? Mi sembrano tutte ipotesi per buttare fuori Salvini e la Lega". Lo ha detto il vice premier e ministro dell'Interno nel corso del suo intervento-intervista alla Versiliana, a Marina di Pietrasanta.

GOVERNO: SALVINI, 'NON LASCIO VIMINALE, DIFENDERO' ITALIA FINO ALL'ULTIMO'

"E' rischioso, ma l'unica soddisfazione che non lascio ai compagni è lasciare il ministero dell'Interno, perché fino all'ultimo difenderò l'Italia e i suoi confini con le unghie e con i denti". Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, partecipando al Festival della Versiliana a Marina di Pietrasanta, in provincia di Lucca. 

GOVERNO: SALVINI, 'MARTEDI' ASCOLTERO' CONTE SENZA PREGIUDIZI'

"Martedì in Senato ci saranno le comunicazioni del presidente Consiglio. Non so cosa viene a dire, ma io vado e ascolto". Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo SALVINI, al Festival della Versiliana a Marina di Pietrasanta. "Vediamo se dirà che non va bene niente o se che la loro strada è con il Pd, vediamo", ha spiegato. "Io sarò al Senato senza pregiudizi, ma ci sono stato troppi no in questi mesi all'attività del governo. Ascolterò il presidente del Consiglio e sono laico nel recepire i messaggi positivi e negativi. Ma se il mood è quello delle ultime settimane, la vedo difficile", ha aggiunto. 

Salvini: Renzi-Prodi per governo con M5s, martedì parlo a italiani

"Mi sto preparando al discorso che farò martedì in Senato: parlerò ovviamente ai senatori, agli amici ministri ma soprattuto a 60milioni di italiani per spiegare veramente cosa sta succedendo: il re è nudo, le trattative sottobanco che una volta si facevano nel chiuso delle stanze oggi si fano ad alta voce: Renzi e Prodi e la Boschi e Lotti che pensano a un governo Pd-5stelle: ma vi immaginate? I porti straaperti, e lo ius soli e via i decreti sicurezza e 'c'è spazio per tutti': no, il cuore degli italiani, la testa degli italiani il futuro degli italiani non si merita un Renzi qualcunque bocciato dagli elettori che torna con giochi di palazzo. Avanti a testa alta, paura zero, ministro con orgoglio". "In questi giori mi sto accorgendo di una politica che più che ai valori e alla dignità ha cuore la poltrona e la convenienza personale", ha detto Salvini.  

GOVERNO: SALVINI "VIA MAESTRA ELEZIONI O CI SI RISIEDE AL TAVOLO"

"Se qualcuno ha deciso ribaltoni e inciucioni lo dica ad alta voce. Se non c'e' un governo la via maestra sono le elezioni, altrimenti si ci risiede al tavolo e si lavora. Renzi e Boschi sono il passato perche' lo hanno detto gli italiani". Cosi' il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, in diretta su Facebook.

 

Commenti
    Tags:
    salvinisalvini senatosalvini discorso senato
    in evidenza
    Raffaella Fico, tacchi a spillo ... e lato B da urlo. LE FOTO

    Pedron topless. Gallery delle Vip

    Raffaella Fico, tacchi a spillo
    ... e lato B da urlo. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

    Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

    Ford: svelata la nuova Puma Titanium X


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.