Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Sondaggio, Lista Unitaria di Sinistra al 14%. Terzo partito italiano

Ruba voti al M5S. Lo scenario dell'Italia quadripolare

Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)
Sondaggio, Lista Unitaria di Sinistra al 14%. Terzo partito italiano

Lista Unitaria della Sinistra al 14%. Un risultato sorprendente che va perfino al di là delle aspettative dei vari Bersani, Speranza, Fassina e Fratoianni. Secondo un sondaggio realizzato da Bidimedia - Bi3, se tutti i movimenti e i partiti a sinistra del Pd si unissero insieme diventerebbero la terza forza politica del Paese, superando sia Forza sia la Lega e sottraendo voti soprattutto al Movimento 5 Stelle. Uno scenario che farebbe diventare l'Italia non più tripolare ma addirittura quadripolare.

Vediamo i numeri nel dettaglio. Attualmente il Pd viene dato al 26,7%, l'M5S al 26,1%, Forza Italia e Lega entrambe al 12,2%. La Sinistra divisa nei tre attuali gruppi vale 6% il Movimento Democratico e Progressista (Bersani, Speranza e gli ex Pd), 2,1% Campo Progressista di Giuliano Pisapia e 2,5% Sinistra Italiana ed altri di Sinistra. Totale 10,6%. Ma qualora alle elezioni si presentasse una Lista Unitaria della Sinistra lo scenario cambierebbe non di poco. Il Pd non perderebbe quasi nulla scendendo al 26%. I 5 Stelle subirebbero una flessione al 24,5%, Lega e Forza Italia sarebbero entrambe al 12% mentre, come detto, la nuova Sinistra in un'unica lista-partito raggiungerebbe addirittura il 14%.

In evidenza

Vasco Rossi a Modena "Chiesto stop del concerto"
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

DS Automobiles 50 anni dopo la storia si ripete

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.