Speroni (Lega) ad Affaritaliani.it: Casini è come la D'Addario. Sull'Udc Berlusconi sbaglia tutto...

Martedì, 24 agosto 2010 - 11:25:00


La strategia di Silvio Berlusconi di voler trovare un accordo con l'Udc di Pierferdinando Casini "è sbagliata completamente". Alla vigilia dell'incontro tra il premier e Umberto Bossi, il capodelegazione della Lega all'Europarlamento, Francesco Speroni, sceglie Affaritaliani.it per stroncare l'apertura del Cavaliere ai centristi.

Perché questa posizione così netta?
"L'Udc è gente di cui non ci si può fidare, perché abbiamo visto... sono come la D'Addario".

Ovvero?
"Vanno con chiunque".

In che senso?
"Basta vedere che nelle regioni sono in giunta un po' con tutti, stanno con la destra o con la sinistra... ovunque riescono ad arraffare posti di potere. Non sono un alleato fidato come la Lega".

Perché?
"In tutta Italia nessuno troverà mai la Lega alleata al Pd, mentre invece l'Udc una volta è alleata del Pdl e un volta sta con il Pd a seconda delle convenienze".

E in più?
"Poi sono decisamente antifederalisti. Sono gli unici che hanno votato contro il federalismo perché gli altri si sono astenuti. Quindi c'è un'incompatibilità di base tra la Lega e l'Udc".

Perché Berlusconi vuole comunque fare l'accordo con Casini?
"Bisognerebbe chiederlo a lui. Forse vuole sostituire i finiani con quelli dell'Udc".

Forse...
"I finiani orami sono decisamente dei traditori e li lascerebbe per prendere gente di cui noi non ci fidiamo, è il cadere dalla padella nella brace".

E se Berlusconi insistesse?
"Il premier non può fare l'alleanza con l'Udc se la Lega non è d'accordo. Posto che la scelta finale spetta a Bossi e al Consiglio Federale, ritengo che non ci siano i numeri per mandar via la Lega e sostituirla con l'Udc e non ci sono le premesse per cui la Lega possa accettare un'alleanza con l'Udc. Non riteniamo assolutamente possibile una loro entrata nel governo".

E un'alleanza in caso di elezioni anticipate?
"Peggio ancora. Anche perché molti leghisti potrebbero decidere di astenersi, dato che sarebbe un'incoerenza totale".

Poi?
"Visto anche le ultime dichiarazioni di Bocchino... se lui vuole l'Udc, visto come si sono comportati i finiani, è proprio la ragione per non volerli. Chi si assomiglia si piglia".

Facciamo un caso pratico...
"L'Udc entrerebbe nel governo, ma i posti chi glieli da?".

Appunto...
"Magari qualche ministro finiano rinuncia alla poltrona per darla a quelli dell'Udc? O facciamo qualche poltrona in più per far entrare i poltronisti? Anche dal punto di vista pratico sarebbe difficile. Meglio, impossibile".

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito

    Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
    SCOPRI RATA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA