A- A+
Politica
Travaglio: crisi di governo? Zingaretti e Fico si avvicinano?

Il quadro politico italiano è sempre in tumultuoso divenire. I colori, rosso, giallo-verde, azzurro, blu e chi più ne ha più ne metta, si mescolano e si sovrappongono in un caleidoscopico rassemblement, riconsegnando all’attonito elettore un quadro cromatico sempre diverso.

L’attuale compagine governativa è frutto di una ardita sintesi politica, suggellata da un contratto per saldare due partiti, la Lega e i Cinque Stelle, che sono cementati solo da un populismo sovranista che spesso scricchiola su temi delicati come l’immigrazione e le infrastrutture.

Dunque non è esercizio di pura fantasia immaginare uno scenario che potrebbe verificarsi a breve, diciamo dopo la finanziaria, ma che non riguarda tanto la maggioranza quanto l’opposizione.

Il Pd è in crisi, Matteo Renzi ha conquistato un impero e lo ha perduto in poco tempo e in quello che è comunque percepito come il maggiore partito di centro - sinistra sono iniziati i giochi di potere in vista del congresso. Nicola Zingaretti, governatore del Lazio alla sua seconda esperienza, politico di lungo corso, fiuta l’aria e si candida a segretario del Pd attaccando Renzi.

Zingaretti ha un buon dialogo con l’arcipelago di sinistra, da Leu, ai sindacati, all’associazionismo cattolico, alla società civile e in Regione Lazio, gode di un ottimo rapporto con la blanda opposizione dei Cinque Stelle, che più che altro sembra un alleato.

A livello nazionale i pentastellati presentano una originalità, chiamiamola così, che fa riferimento a Roberto Fico, Presidente della Camera e dichiaratamente di sinistra in un movimento che presenta chiari elementi peronisti, ad essere benevoli. Il Fatto Quotidiano, giornale da sempre vicino ai Cinque Stelle (come prima a Italia dei Valori), ha cominciato un bombardamento continuo sulla Lega e Salvini e qualche colpo ha raggiunto, come nell’editoriale di oggi di Marco Travaglio, anche i Cinque Stelle, e dunque una ipotesi che di un certo interesse è quella che vede un Renzi che abbandona il Pd e va verso il “Partito della Nazione” con Berlusconi, e Zingaretti che federa a sinistra il Pd rimasto con il gruppo di Fico.

Da non sottovalutare poi le tensioni che l’opposizione alla magistratura di Salvini sta producendo nel partito di Grillo, da sempre vicino alle procure.

Giuseppe Conte, che è il perno sintetico su cui è stato costruito l’edificio governativo, è in difficoltà perché sembra essersi calato troppo nel suo ruolo politico (che non possiede) e non ha mostrato molto trasporto per l’avviso di garanzia al ministro dell’Interno e nel contempo, anche Matteo Salvini deve fare attenzione a non isolarsi troppo dagli alleati tradizionali di centro-destra, per non trovarsi fuori gioco se avvenissero movimenti tellurici rilevanti, come l’iperattività de Il Fatto sembra indicare.

Oggi Travaglio dà per finito il governo e attacca pesantemente Salvini chiamandolo “Cazzaro Verde” e paragonandolo a Berlusconi e Renzi, occorrerà capire quanto è frutto di iniziativa personale del Direttore de IL Fatto e quanto è invece -come probabile- frutto di interazioni con Grillo.

Dunque, si tratterebbe di dare sfogo a tensioni politiche sempre più evidenti e che, come detto, si acuiranno dopo la finanziaria. Fantapolitica? Forse, ma lo era anche quando vedemmo un anno fa un governo giallo-verde possibile, che poi è divenuto realtà.

Commenti
    Tags:
    marco travaglioil fatto quotidianonicola zingarettiroberto ficogrillodi maiosalvini

    in evidenza
    Il fatto della settimana Tria e Di Maio visti dall'artista

    Culture

    Il fatto della settimana
    Tria e Di Maio visti dall'artista

    i più visti
    in vetrina
    Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

    Federica Pellegrini super star alla Milano Fashion Week. E' lei la "Divina"

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

    Parigi 2018: Honda presenta il nuovo CR-V con tecnologia ibrida

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.