Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

"Tutti per Virginia"...meno male...

...soprattutto per lei più che per i romani e gli italiani

Di Ellera Ferrante di Ruffana
virginia raggi 01

.


La vita sempre bella per essere vissuta, ma "un tantino paradossale" come per tutti, lo è anche per la Sindaca di Roma che da quando è stata eletta l' hanno fatta a dir poco "a pezzi" salvo forse un recente mio articolo che la difendeva insieme al suo piccolino, apparso su ogni mezzo di comunicazione anche telematica senza nessuna tutela, benchè minorenne, anzi in boccio.

Orbene, sta di fatto che ora tutti sono con Raggi e i Cinquestelle si ricompattano intorno a lei, direi quasi finalmente: l' ha candidata il suo stesso Partito, o no!?

La prossima settimana, approda in Consiglio Comunale la mozione per il No alle Olimpiadi, ma sul testo ci sono ancora dubbi.

Da domani Grillo e Casaleggio jr., inaugurano la kermesse palermitana del Partito.

Si arrende il numero uno del Coni Giovanni Malagò che incontra Raggi e dopo il baciamano annuncia "nessuna azione legale contro Roma"

Anche Palazzo Chigi, smorza le polemiche "prendiamo atto della decisione, parliamo d' altro".

Insomma,  ora tutti pazzi per Virginia e, se lo merita pure dopo tanta gogna!

Il passo decisivo, quello che sancirà ufficialmente il ritiro di Roma dalla corsa per le Olimpiadi 2024, verrà compiuto nei prossimi giorni della prossima settimana, probabilmente martedì.

Quel giorno il Consiglio Comunale voterà la mozione contro la candidatura e solo dopo il voto in Consiglio che sancisce un atto di indirizzo politico formalmente non richiesto, ma ritenuto necessario per procedere, Virginia Raggi scriverà una lettera al Cio per comunicare il dietrofront rispetto alla scelta compiuta dall' amministrazione Marino.

Mollato dunque, un bel ceffone a Malagò, ritornata in sella sperando che vi resti, iniziano a trapelare le prime informazioni sul fine settimana palermitano di Italia a 5 Stelle.

Raggiunto Grillo telefonicamente, precisa che i due giorni saranno virati proprio sulle capacità di Governo dei Grillini

Ironia della sorte, il palco dal quale Virginia Raggi rivendicherà la sua opposizione alle Olimpiadi e non da meno il suo ritrovato feeling con Beppe Grillo, è organizzato anche dalla sua  arci-nemica nel M5S romano, Roberta Lombardi.............sperando che regga Raggi e palco compreso, non si sa mai...........gli scherzi del destino!

Il Foro Italico di Palermo verrà riempito da cent' ottanta gazebo che saranno divisi per temi e per protagonisti: ogni Regione ed ogni Comune amministrato dal movimento ne allestirà almeno uno.

Il sabato sarà la giornata più lunga. si parte alle 10 con le "agorà" e gli incontri tematici, mentre dalle 17 si accenderanno i riflettori su palco principale.

Raggi parlerà il giorno dopo nel pomeriggio e,  che Dio glie la mandi buona!

Grillo assicura che saranno in centomila con tantissimi ospiti internazionali con i quali conferma "si potranno scambiare idee, esperienze, confrontandosi su ecologia, politica ed economia.

Che Dio ce la rimandi buona.

(ediruffana@alice.it)

Condividi su:
AITV

In Vetrina

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it