A- A+
Politica
Elezioni 2018, tutto il Sud vuole il reddito di cittadinanza grillino


Difficile adesso dare tutte le risposte. Probabilmente ha vinto solo un soggetto, il Rosatellum, la legge elettorale nata con l’obiettivo di premiare i secondi e i terzi e non far vincere i primi.  

Le coalizioni e gli accordi avranno un peso determinante nella formazione del Governo.

Dai risultati non ancora  ufficiali ma ormai significativi si può’ chiaramente vedere che il paese , in termini di gradimento politico, è diviso quasi perfettamente in due. 

 

Elezioni 2018. Un paese diviso in due

 

E due sono le considerazioni che immediatamente sorgono alla mente.

La prima è che l’ingovernabilità è solo sulla carta perchè l’esperienza politica italiana, in termini di accordi e di scouting, non è dietro a nessuno ma nessuno.

La seconda è rappresentata dal fatto che si può ragionevolmente immaginare che il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, non intenda riportare il paese in una nuova avventura di voto.

E quali molto in sintesi le ragioni di un simile voto e di una tale ripartizione geografica?

Da una parte il Centro Nord, ricco, sano e produttivo saldamente in mano ad una forza di centrodestra a guida leghista. Un voto voluto fortemente e dal significato premiante per una buona amministrazione.
Una guida infatti, quella leghista, che, da tempo, dà risultati di ottimo Governo nelle due Regioni più solide del paese: Lombardia e Veneto.

 

Elezioni 2018. Flat tax e buon governo per il Nord

 

E qui ha vinto la voglia di continuare ad avere un Governo di qualità, la voglia di un differente approccio sul tema migranti e la voglia di un’ipotesi di flat tax .
Nel caso della flat tax la speranza della gente del nord è di dare un po’ di respiro ad un sistema produttivo miracolo. 
Infatti l’imprenditoria dell’Italia del Nord è riuscita a sostenere il peso di tutto il paese nel corso dei dieci anni di crisi riuscendo a ripartire, in questi ultimi due anni, con spalle ancora più’ robuste.

Dall’altra il Centro Sud, la parte più debole del Paese, con alti tassi di disoccupazione, soprattutto giovanile, e criminalità diffusa. 

Una realtà che,da cinquanta anni, concepisce il concetto dell’assistenzalismo, come una condizione insostituibile.

Un’area , parte integrante del paese, che bisogna aiutare anche a camminare in autonomia. Purtroppo però il più votato è stato il Movimento che ha messo l’esca dei soldi a pioggia.

 

Elezioni 2018. Il reddito di cittadinanza ha attirato il sud

 

In queste aree il reddito di cittadinanza , difficilmente realizzabile, proposto dal movimento pentastellato, è stata probabilmente la molla che ha attirato il voto dei cittadini del Meridione. E un po' ha giocato la voglia di avere politici che mettono al primo posto la parola onestà.

Non sono bastati gli 80 euro dell’ormai tramontato Matteo Renzi e del Pd, ma ora si vuole avere garanzia di uno stipendio vero, senza se e senza ma.

In ogni caso è presto, bisogna ancora attendere i risultati ufficiali e soprattutto aspettare i passi del saggio presidente Mattarella, la cui rettitudine e coscienza rappresentano le vera garanzie per tutto il Paese nei confronti dei cittadini italiani e dell’Europa tutta.





 

Tags:
reddito di cittadinanzaflat taxmatteo salvini
in vetrina
Young Boys-Juventus. Dybala, gol annullato per 'colpa' di Cristiano Ronaldo

Young Boys-Juventus. Dybala, gol annullato per 'colpa' di Cristiano Ronaldo

i più visti
in evidenza
Per Esselunga Natale da favola Lo firma Armando Testa

Costume

Per Esselunga Natale da favola
Lo firma Armando Testa

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercdes lancia le 5 C destinate a rivoluzionare il concetto di mobilità

Mercdes lancia le 5 C destinate a rivoluzionare il concetto di mobilità

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.