Barack Obama è il nuovo Zapatero? Con la Spagna al via l'asse progressista

Lunedì, 24 novembre 2008 - 14:23:00


Usa/ E' pronta la squadra di governo di Obama

E Obama esordì: Hello Chicago.... Neo-capitale contro la "cialtrona" NY

Usa/ Si scommette sulla data di morte di Obama

Usa/ Hillary Clinton segretario di Stato. Obama ha deciso

Usa/ Obama vuole una donna, Napolitano, alla Sicurezza Interna

Usa/ Obama sceglie Holder: sarà il primo afro-americano alla Giustizia. Al Qaeda: Barack servo negro

We have a dream: Berlusconi abbronzato. LA FOTO. Barzelletta su Obama-cannibale. E' bufera

Stati Uniti/ Dopo l'elezione di Obama esplode il razzismo e c'è già chi cerca vendetta

Usa/ La rivoluzione di Obama è cominciata!

Usa/ La Palin, "disperata" per la sconfitta vuole fare la "casalinga"...

Usa/ La vera Sarah Palin protagonista di un film porno

Usa/ Cindy McCain si consola con un amante. FOTO. Ecco la squadra di Obama

Usa/ Obama fa sparire la crema sbiancante. E Hillary bersagliata dalle freccette... Gioca al Barack videogame

Silvio spopola ma Barack lo incalza. Presepe napoletano, irrompe Brunetta

Usa/ Il direttore della comunicazione Fiat Giovanni Perosino ad Affari: "Obama? Uno straordinario caso di marketing"

"Sono nati entrambi nati il 4 agosto, ma hanno un anno di differenza. Amano il basket. Alti e magri, hanno entrambi due figlie. Hanno preso il potere in nome di una nuova generazione e dopo anni di potere conservatore". Sono Obama e Zapatero e a metterli a confronto è il The Washington Post, che illustra le somiglianze ma anche le differenze fra il Presidente eletto e il premier spagnolo.


Il neo presidente americano fa la pausa pranzo al Manny Coffee Shop di Chicago. Tre sandwich di carne affumicata a due tortine di ciliegia
GUARDA LA GALLERY

Barack Obama e José Luis Rodriguez Zapatero potrebbero costruire un nuovo asse progressista nelle relazioni fra Stati Uniti ed Europa, marcate fino ad ora dal conservatorismo di George w. Bush, scrive il quotidiano Usa.

Zapatero rimane pur sempre agli occhi degli Stati Uniti un socialista, che una carriera senza sconfitte rende a volte eccessivamente "aggressivo": Obama favorisce uno stile più cauto e rassicurante; inoltre il premier spagnolo scommette soprattutto sulle riforme sociali che portino fuori la Spagna dalla sua eredità conservatrice, patriarcale e cattolica, mentre il Presidente eletto ha finora sposato la causa della piena cooperazione con l'opposizione e si è tenuto ben lontano da questioni quali i matrimoni omosessuali, divorzio rapido o suicidio assistito.


José Luis Rodrìguez Zapatero
GUARDA LA GALLERY

"I politici possono mantenere le promesse di cambiamento, anche se non sempre è facile", ha assicurato Zapatero nel corso della sua ultima - e sudata - visita a Washington, in occasione del vertice del G20 al quale Bush non aveva invitato la Spagna: e il premier ha ripetuto che la guerra in Iraq "non andava iniziata".

Quanto all'Afghanistan, l'Europa deve ascoltare Obama, e Obama l'Europa: abbiamo aumentato il numero dei militari, non in modo massiccio, ma la battaglia per la sicurezza è diventata meno efficace: occorre una strategia globale" che porti cambiamenti nella politica, nella sicurezza e nella società. 


La vittoria di Obama e la sconfitta di McCain in immagini.
GUARDA LE FOTO

(SEGUE/ MICHELLE OBAMA SU NEWSWEEK COME ELEANOR ROOSEVELT)

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA