A- A+
PugliaItalia
Alternanza Scuola-Lavoro 257mila € dalla CCIAA di Bari

La Camera di Commercio di Bari assegnerà 257mila euro, in forma di contributo/voucher, alle imprese baresi e della Bat che ospitano studenti in alternanza scuola lavoro e che intendono favorire la progettazione di percorsi “di qualità” (ad es. qualificazione dei tutor aziendali, adeguamento per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro, sviluppo di strumenti per la valutazione dell’apprendimento).

CCIAA Bari

Il bando, che fa parte del progetto  “Orientamento al lavoro e alle professioni”, è stato presentato questo pomeriggio in occasione dell’Alternanza Day, l’iniziativa promossa da Unioncamere nazionale, con l’obiettivo di far incontrare scuole, imprese, associazioni imprenditoriali e mondo del non profit.

"Si dà vita finalmente all'anello mancante fra scuola e mondo del lavoro - ha dichiarato il vice segretario generale avv. Vincenzo Pignataro - l'alternanza scuola lavoro può davvero fare la differenza, in un Paese in cui la disoccupazione giovanile viaggia intorno al 35,5% e diventare una vera e propria strategia educativa dove l’impresa e l’ente sono invitati ad assumere un ruolo complementare all’aula e al laboratorio scolastico nel percorso di istruzione degli studenti. Le Camere di Commercio sono direttamente coinvolte in quanto il Registro Nazionale per l’Alternanza Scuola-Lavoro è stato istituito presso i nostri enti, in coerenza con le nuove competenze che la legge di riforma ci ha attribuito in materia di orientamento al lavoro e alle professioni".

Possono accedere al bando le imprese che hanno intrapreso percorsi di alternanza scuola-lavoro dal 01/07/2017 e fino al 31/12/2017 con studenti della scuola secondaria di secondo grado e dei centri di formazione professionale (CFP), sulla base di convenzioni stipulate tra istituto scolastico/CFP e soggetto ospitante. 

alternanza scuola lavoro
 

"L'alternanza scuola-lavoro si è già dimostrata  un'esperienza vincente per il comune di Bari, una grande opportunità per i giovani in quanto favorisce gli accessi dalla scuola al sistema delle imprese, rivelandosi una efficace forma di orientamento nel mondo del lavoro", ha dichiarato l'assessore comunale alle Politiche giovanili e lavoro, Paola Romano, intervenuta all'incontro,  insieme al Antonio D'Itollo, dirigente dell'Ufficio Scolastico Regionale della Puglia e Ulrike Tiezke del Goethe Institut Italien, le associazioni di categoria, gli ordini professionali, le imprese del territorio BA e BAT e gli studenti che hanno portato le loro testimonianze.

Nell'#alternanzaday barese è stato anche presentato il premio “Storie di alternanza”, che ha l’obiettivo di valorizzare i racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado. Verranno premiati i migliori racconti audiovisivi realizzati. Il Premio è suddiviso in due categorie, distinte per tipologia di istituto partecipante (licei ed istituti tecnici e professionali).

romano paola2
 

Le domande di partecipazione possono essere presentate in due distinte sessioni:

• II semestre 2017 (1 settembre - 27 ottobre 2017);

• I semestre 2018 (1 febbraio - 20 aprile 2018).

In palio, un premio complessivo di 5mila euro a sessione. La cerimonia di premiazione della sessione 2017 si terrà a fine novembre a Verona nell’ambito della manifestazione Job&Orienta. Quella riguardante la seconda sessione, si terrà a maggio 2018 a Roma.

E' stato anche presentato ai dirigenti scolastici il Registro alternanza scuola lavoro (RASL) e ne sono state illustrate le  funzionalità, anche ai fini  dell'accreditamento dei dirigenti scolastici alla piattaforma. Ed inoltre sono state fornite indicazioni sull'utilizzo dei dati Excelsior per l'orientamento e l'Alternanza scuola/lavoro.

I bandi completi, i tempi e le modalità di partecipazione sono scaricabili dal sito della Camera di Commercio di Bari www.ba.camcom.it.

Info: dott. Claudio Sgambati 080.2174242 claudio.sgambati@ba.camcom.it

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
alternanza scuola lavoro cciaa bari bandoalessandro ambrosiqualità imprese

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Premiato alla Bocconi il Gruppo italiano Epta, leader nella refrigerazione
di Paolo Brambilla - Trendiest
Il Nord che teme la meridionalizzazione del Paese
di Ernesto Vergani
La comunicazione nel canto e del corpo: 3 cose da sapere
di Giancarlo Genise
i più visti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.