A- A+
PugliaItalia
Bari per "M'illumino di meno" Decaro spegne i lampioni del lungomare

La città di Bari ha aderito anche quest’anno a “M’illumino di meno”, la campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico e la razionalizzazione dei consumi promossa sul territorio nazionale dalla trasmissione di Rai Radio 2 Caterpillar.

biciclettata
 

 

La dodicesima edizione di “M’illumino di meno” è dedicata alla mobilità sostenibile. A sostegno dell'iniziativa l'amministrazione comunale ha deciso di lanciare un segnale contro gli sprechi, per questo dalle ore 17.40 e fino alle 19.00 si sono spenti i candelabri ornamentali del lungomare storico nel tratto compreso tra il ponte di via Di Vagno e Santa Scolastica.

 

Negli stessi orari, con apposita ordinanza la Polizia Municipale, è stata disposta la chiusura del lungomare Imperatore Augusto nel tratto che va da piazzale IV Novembre a piazzale Cristoforo Colombo. In contemporanea si è svolta, con partenza dal molo Sant’Antonio, per una biciclettata promossa dall’assessorato comunale all’Ambiente in collaborazione con le associazioni dei ciclisti urbani e gli appassionati di pattinaggio cittadini.

 

 

La carovana degli amanti delle due ruote ha attraversato il lungomare Imperatore Augusto, strada Porto nuovo, piazza San Pietro e via Venezia, per concludersi con un flash mob nei pressi del fortino Sant’Antonio. Tutti i partecipanti hanno illuminato le loro biciclette e i loro pattini con le lucine a led distribuite per l’occasione da Amgas srl, che sostiene in questo modo la campagna di Caterpillar.


 

 

Decaro petruzzelli 2
 

“Anche quest’anno abbiamo risposto all’appello di Caterpillar - commenta l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli - convinti del fatto che i comportamenti e le scelte di ciascuno facciano la differenza, e che alle istituzioni spetti il compito di dare il buon esempio indicando la strada con azioni coerenti".

 

"Il tema di questa dodicesima edizione - aggiunge Petruzzelli -  ci vede particolarmente impegnati: dall’avvio del car sharing sul territorio cittadino al progetto del nuovo bike sharing, dall’ampliamento delle reti ciclabili cittadine al posizionamento delle nuove rastrelliere nei quartieri, senza dimenticare le tante iniziative volte a diffondere la pratica sportiva come occasione di aggregazione e di crescita di una nuova cultura della salute e del benessere. Mi piacerebbe che venerdì prossimo i cittadini baresi dessero un segnale forte di consapevolezza, magari riducendo i consumi elettrici, lasciando a casa l’auto e partecipando alla biciclettata insieme a noi”.

 

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
bari decarolampionilungomarem'illuminocaterpillarmenoradio2
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Intervista a Maria Grazia Calandrone. “Siamo un impasto di bene e di male”
di Ernesto Vergani
Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese
di Nicola Bernardi
Salvini Renzi confronto TV, macché boxe. Un noioso minuetto con Vespa regista
di Maurizio de Caro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.