A- A+
PugliaItalia
Bif&st - Baudo, Carpentieri e Andréa Ferréol: premio alla professionalità

Tra Pippo Baudo e Andréa Ferréol, protagonisti delle master class al Teatro Petruzzelli di domenica e lunedì, il Bif&st 2018 dedica al compositore Armando Trovajoli, del quale Baudo è stato grande estimatore e amico - il cine-concerto "Armando Trovajoli. La musica tra teatro e cinema" tributo a cinque anni dalla scomparsa. Una produzione originale del festival “Creuza de Mà – Musica per Cinema”, ideata da Gianfranco Cabiddu, con Rita Marcotulli (pianoforte), Peppe Servillo (voce), Luciano Biondini (fisarmonica), Daniele Tittarelli (sax), Ares Tavolazzi (contrabbasso), Alessandro Paternesi (batteria), Enrico Rava (tromba). Ad aprire il cine-concerto la proiezione di Caro Trovajoli di Linda Tugnoli, ultima intervista prima della scomparsa, rilasciata per il Bif&st 2013.

bifest Baudo
 

Nel contempo vede assegnati i seguenti premi: “Mario Monicelli” per il miglior regista a Gianni Amelio per il film La Tenerezza (presentato in anteprima al Bif&st 2017), “Vittorio Gassman” a Renato Carpentieri per il miglior attore protagonista, sempre per il film La Tenerezza, “Anna Magnani” per la migliore attrice protagonista a Lucia Mascino per Amori che non sanno stare al mondo di Francesca Comencini, “Giuseppe Rotunno” per il miglior autore della fotografia a Fabio Cianchetti per Dove non ho mai abitato di Paolo Franchi. Mentre il Federico Fellini Platinum Award for Artistic Excellence viene consegnato a Pippo Baudo (domenica) e a Andréa Ferréol (lunedì).

Ferreol
 

La stessa Andréa Ferréol sarà la protagonista della master class che lunedì mattina al Petruzzelli aprirà alle 11.00 la terza giornata del Bif&st 2018, anticipata dalla proiezione del film La grande abbuffata felici di Marco Ferreri (h 9.00)

Al Colonnato della Città Mwetropolitana incontro sulle attività dell’Unicef, con la partecipazione di Chiara Ricci, responsabile Area Volontari e Programmi del Comitato Italiano per l’Unicef e Giovanna Perrella, presidente del Comitato regionale per l’Unicef della Puglia.

Al via la sezione Panorama Internazionale al Teatro Petruzzelli: alle 16.00, fuori concorso, Due piccoli italiani di Paolo Sassanelli, rocambolesco viaggio attraverso l’Europa di due amici un po’ naif.; alle 18.00 Hva vil folk si (What will people say) di Iram Haq, storia di Nisha, sedicenne che a casa e in famiglia è una perfetta figlia pachistana, ma che con gli amici all’esterno è una normale ragazza norvegese.

Amelio Carpentieri
 

Per la sezione Cinema e Scienza realizzata in collaborazione con il CNR e l’INGV in programma Grizzly Man di Werner Herzog (h 15.30, Galleria 4), seguito da un incontro con l’etologo Enrico Alleva.

Per il Festival Cristaldi: Divorzio all’italiana di Pietro Germi (h 9.30, Galleria 1); La sfida di Francesco Rosi (h 16.15), L’uomo di paglia di Pietro Germi (h 19.00, Galleria 5); I magliari di Francesco Rosi (h 22.00, Galleria 5).

Per il Festival Ferreri: La donna scimmia (h 16.00, Galleria 3); Marco Ferreri. Il regista che venne dal futuro documentario di Mario Canale (h 16.15, Galleria 5); Irriverente Ferreri di Maite Carplo (h 18.30, Galleria 1); Marcia nuziale (h 19.00 Galleria 3), L’harem (h 21.45, Galleria 3).

La sezione Cinema&musica/Tributo a Luis Bacalov prosegue con Il postino di Michael Radford, con Massimo Troisi (h 20.00 Galleria 4).

Tributo a Dino Risi con la proiezione, alle 20.15 Galleria 2, di L’estate di Bruno Cortona. Castiglioncello nell’anno del sorpasso di Gloria De Antoni.

Andrea Ferreol 12
 

Il Bif&st ospita inoltre quest’anno la sezione Fuorinorma dedicata al cinema con minore distribuzione: alle 18.00 al Galleria 2 Sangue di Pippo Delbono

Prosegue al Colonnato del Palazzo Ex Provincia la mostra 30 anni nel paradiso del cinema a cura di Ninni e Ida Panzera, dedicata ai 30 anni dall’Oscar di Nuovo cinema Paradiso (visite dalle 9.00 alle 19.00).

All’Ex palazzo delle Poste iniziano anche i laboratori di critica cinematografica – curato da Paolo D’Agostini – e di direzione della fotografia, a cura di Luciano Tovoli.

Paradiso Cinema mostra
 

L’ingresso al Galleria per ItaliaFilmFest e Opere prime e seconde è 3 €.

L’ingresso al Petruzzelli per le Anteprime Internazionali è di 15 €, per Panorama Internazionale è di 3€. IL Festival Ferreri, il Festival Cristaldi, Cinema e Scienza, Cinema e Medicina, Cinema e Musica, i Tributi, gli Eventi Speciali, gli incontri al Circolo Barion e in Feltrinelli, le Master Class sono a ingresso libero.

(gelormini@affaritaliani.it)

--------------------------- 

Pubblicati in precedenza: Bif&st, 'La Tenerezza' di Amelio nelle trame di una Napoli post Eduardo

                                             'La tenerezza', il senso di Amelio per il padre

                                             Bif&st, si accendono le luci ed è subito: Pierfrancesco Favino

 

 

Tags:
bif&st premio professionalitàgianni ameliorenato carpentieripippo baudomicaela ramazzottitenerezza film
Loading...
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
3A Sport. Execus ottimizza le dinamiche Linkedin e la comunicazione sui social
di Paolo Brambilla - Trendiest
Mussolini ha fatto più di tutti per gli operai. A colloquio con Franco Loi
di Angelo Maria Perrino
Mussolini ha fatto più di tutti per gli operai. A colloquio con Franco Loi
i più visti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.