A- A+
PugliaItalia
Bisceglie il Rinascimento di Palazzo Tupputi Casa Futura Pietra - Intramoenia Extra Art

Venerdì 22 gennaio, alle ore 16.00, il rinascimentale Palazzo Tupputi a Bisceglie, dopo un attento Restauro finanziato dal Bando Musei della Regione Puglia, sarà restituito nella sua interezza alla città, in occasione dell’inaugurazione dell’ultima tappa di CASA FUTURA PIETRA, decima edizione di INTRAMOENIA EXTRA  ART, progetto promosso dalla Regione Puglia e  sostenuto dal Comune di Bisceglie, con la collaborazione della Soprintendenza Archeologia  della Puglia.

Casa 19 Invito
 

Ad accompagnare il pubblico saranno Francesco Spina, Sindaco della Città di Bisceglie, Luigi La Rocca, Soprintendete Archeologo della PugliaLoredana Capone, Assessore all’Industria Turistica  e Culturale della Regione Puglia, i curatori e gli artisti.

Il progetto CASA FUTURA PIETRA, prodotto da Eclettica_Cultura dell’Arte, e ideato dall’architetto Tommaso Martimucci, in collaborazione con Giusy Caroppo, curatrice di INTRAMOENIA EXTRA ART,  intende indagare le sollecitazioni di un materiale – la Pietra – generato in mare, figlio di quella stessa acqua che facilmente  gli scivola addosso: gran   parte del territorio pugliese è, infatti, costituito da un banco di  pietra emersa, una pietra calcarea sedimentatasi nei fondali marini nel corso di migliaia di secoli.

Obiettivo del progetto in corso, assaggio di un prossimo sviluppo nell’edizione 2016/17, è quello di illustrare come il materiale Pietra sia la chiave di lettura dei territori, dal mare  all’entroterra;  un materiale che ha influenzato per secoli le comunità e che ancora  può essere al centro della costruzione della città futura.

Il metodo è quello di evidenziare alcuni luoghi nonché caratteristiche tipiche e percepite del territorio pugliese e non solo, dalla morfologia del sottosuolo fino ai centri urbani, e intepretarli da un punto di  vista sonoro, cromatico, scultoreo, architettonico, antropologico, urbanistico, sociale; esplorare i luoghi tipici della   pietra, vivendoli e facendovi echeggiare note riflesse dalla pietra stessa, esaltandone le caratteristiche morfologiche e simboliche.

Bisceglie Tupputi2
 

La mostra a Palazzo Tupputi è il  viaggio  conclusivo di questo primo percorso, raccontato con opere storiche e progetti di produzione, realizzati in luoghi di suggestione, spazi urbani del presente e  in aree  di interesse archeologico risalenti alla preistorica, quali il Dolmen di  Bisceglie e la Valle dei Dinosauri di Altamura,  per la prima volta in dialogo con interventi contemporanei.

(gelormini@affaritaliani.it)

 

Tags:
bisceglieintramoeniaartepalazzotupputirinascimentocasafuturapietra

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Se Tria non condivide, si dimetta
di Angelo Maria Perrino
Caso Olimpiadi 2026, il neo-statalismo 5Stelle “non vede” la liberale Milano
di Ernesto Vergani
Cura di sé: quanto tempo ti dedichi? IL TEST
i più visti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.