A- A+
PugliaItalia
Cellino S. Marco, a Mancarella il Premio nel Sole di Al Bano


Luci ed emozioni hanno fatto da cornice alla serata nella Tenuta Albano Carrisi a Cellino San Marco (Br). Per la valorizzazione e la promozione dei sistemi turistico culturali con particolare riferimento al Salento, è stata premiata la giornalista Carmen Mancarella con il Premio nel Sole 2019, che si ispira alla famosa canzone di Al Bano.

walb premioCarmenMancarella

Il premio è stato ideato dall’Associazione Accademia della Moda, presieduta da Maria Teresa Calò. "Ringrazio l’Associazione Accademia della Moda - ha detto Carmen Mancarelle - per questo riconoscimento e la stella nascente del panorama musicale, Giada Miccoli, la sua mamma Serena Macchia e la cantante soprano, Rosanna Mancarella, che mi hanno candidata per l'assegnazione del premio".

"Sono molto emozionata nel ricevere questo omaggio - ha aggiunto - proprio qui nelle Tenute Albano Carrisi perchè proprio lui, il grande cantante, ha promosso per primo la nostra magnifica terra, portando il nome di Cellino San Marco, dove è nato, in tutto il mondo e senza mai rinnegare la sua terra, che quando lui iniziò la sua straordinaria carriera, era molto povera e del tutto sconosciuta".

carmenBELLISSIMA

Carmen Mancarella, giornalista professionista, dopo 'la gavetta' presso la Gazzetta del Mezzogiorno, il Quotidiano di Lecce, Brindisi e Taranto, Leccesera e Repubblica, ha fondato nel 2001 la rivista di turismo e cultura del Mediterraneo, "Spiagge" collegata al sito www.mediterraneantourism.it con l’obiettivo di dedicare alla sua terra, una ribvista patinata.

In soli 11 anni, con il partenariato di Regione Puglia, Pugliapromozione, Comuni pugliesi e calabresi, Province, Gruppi di Azione Locale e partner privati, ha organizzato ben 62 educational per giornalisti, ospitando qualcosa come oltre mille giornalisti provenienti dal Nord Italia, dalla Francia e dalla Germania.  Da cinque anni organizza eventi a Parigi e a Berlino con l’obiettivo di far conoscere sempre di più il Salento, creando una sinergia tra enti pubblici e privati. La sua storia ha ispirato una Tesi di Laurea, presso l’Università della Calabria, in Scienze del Turismo, indirizzo specialistico Valorizzazione dei Sistemi turistico culturali.

Modugno AlBano

"Nel turismo abbiamo fatto passi da gigante, qui nel Salento, e tutti hanno dato il proprio prezioso e fondamentale contributo. Io mi considero solo un granello di questa grande storia che stiamo scrivendo insieme - ha ribadito Mancarella - l’obiettivo è di puntare ad attrarre sempre più stranieri perchè con le risorse che abbiamo dovremmo vivere di turismo tutto l’anno".

Commenti
    Tags:
    cellino san marcopremio soleal banocarmen mancarellasalento
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Milano. Manovra di Bilancio e Riforma Fiscale alla prova della Sostenibilità
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    AWARD 2019. Nel Principato di Monaco gli Oscar dello Sport.
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    PALLA IN RETE. Milano,Torino, Roma, Napoli: diamo un calcio al Cyberbullismo
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.