A- A+
PugliaItalia
Confindustria di Puglia e Basilicata Turismo motore di sviluppo economico

“Federturismo on tour” incontra la Puglia e la Basilicata per condividere progetti sul territorio e con l'appuntamento di Bari, coordinato dalla Vice Presidente Vicario di Federturismo, Marina Lalli, e organizzato in collaborazione con Confindustria Puglia e Confindustria Basilicata, apre un ciclo di incontri, che la stessa Federturismo sta organizzando sul territorio nazionale, per creare un momento di approfondimento e di confronto con il sistema associativo, per illustrare le attività delle relazioni industriali,  i progetti, i servizi alle aziende con un focus sul contratto nazionale e sui temi del welfare.

federturismo head
 

“Il roadshow di Federturismo - ha detto la Vice Presidente Lalli - nasce con l'obiettivo di identificare, attraverso l’ascolto dei protagonisti del turismo, le principali problematiche che frenano la competitività  e l'attrattività dei territori e per conoscere le iniziative regionali che riguardano il settore del turismo a cui dare supporto e condivisione”.

Lalli Marina Caffè Terme
 
”Il nostro proposito, ha sottolineato nel suo intervento il Vice Direttore di Confindustria Veneto Italo Candoni, è aumentare, attraverso una mappatura delle risorse comunitarie sulla progettualità, la conoscenza da parte delle imprese delle risorse che si hanno a disposizione, per evitare di perdere importanti occasioni di sviluppo. I fondi comunitari diretti e indiretti, il fondo sviluppo e coesione sono solo alcuni degli utili strumenti e percorsi agevolativi per le imprese che vogliono investire per migliorare la propria offerta ricettiva".
 
L'appuntamento con il turismo, presso la sede di Confindustria Bari BAT, è stato anche l’occasione per fare il punto sulle relazioni industriali, sul CCNL di Federturismo e sui progetti avviati in materia di turismo e sostenibilità,  e per illustrare le normative regionali in materia turistica e i fondi strutturali e le strategie di formazione per lo sviluppo del turismo cinese in Puglia.
capone bruxelles1
 
 
“Stiamo vivendo una stagione straordinaria per la Puglia. I dati provvisori del 2016 sanciscono un anno estremamente favorevole per il turismo in Puglia",  ha dichiarato l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale, Loredana  Capone, intervenendo dopo i saluti di Massimo Salomone,  Presidente della Sezione Turismo di Confindustria Bari BAT e di Francesco Garofalo, presidente della Sezione Turismo di Confindustria Basilicata. 
 
"Gli arrivi crescono del +7% rispetto al 2015 e i pernottamenti del +4%.  A trainare l’andamento complessivo - ha aggiunte l'Assessore Capone - è stato soprattutto l’incremento dall’estero (+14,9% gli arrivi, +10,1% le presenze). In questo scenario positivo si apre  adesso una nuova fase per il turismo in Puglia con il varo in Giunta regionale del Piano strategico del Turismo Puglia365, presentato in bozza al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini, già il 27 Luglio 2016 a Roma". 
 
"La Puglia è la prima regione italiana a sviluppare un Piano, per il quale la Regione ha impegnato per i primi tre anni 36 milioni di euro sulla misura 6.8 del P.O Fers 2014/20 destinati alla promozione, alla accoglienza e alla innovazione, soprattutto di prodotto; e per il 2017 è già esecutiva la delibera per dodici milioni di euro. Altre risorse saranno negoziate con gli assessorati allo Sviluppo Economico, alle Infrastrutture e Trasporti e alla Formazione per progetti comuni che riguardano lo sviluppo del turismo".
 
PUGLIA365 SAVE THE DATE 22 MARZO
 
"Perché il turismo possa incidere effettivamente sulla crescita economica e sociale - ha poi sottolineao Loredana Capone - dobbiamo fare un grande lavoro. I punti di criticità emersi dalle indagini fatte e dalla riflessione per la costruzione del Piano strategico si possono sintetizzare con una  curva dei flussi  ancora troppo stagionale e la necessità   di realizzare servizi e prodotti turistici innovativi e di qualità. Le azioni concrete riguardano, oltre alla promozione, soprattutto l'accoglienza, la formazione e le infrastrutture".
 
"Per l’accoglienza abbiamo già sperimentato un sostegno concreto all'attività dei comuni con il progetto  In Puglia 365. Le attività di animazione del progetto  hanno favorito il turismo di bassa stagione con effetti diretti sui 76 comuni (il 30% del totale) che tra ottobre e dicembre 2016 hanno aderito all’iniziativa. Arrivi e presenze sono aumentati del +6% circa (dati provvisori) da ottobre a dicembre rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e la componente straniera del +21% e +14%".
 
"Il turismo può diventare un motore dello sviluppo economico e della occupazione", ha concluso l'Assessore Capone, "Se sapremo lavorare bene, e Federturismo può avere un ruolo importante in questo impegno, avremo colto una occasione unica  di sviluppo economico che ci consentirà anche di creare occupazione e di intercettare nuovi finanziamenti, sia pubblici che privati”.
Salomone Massimo1
 

"Il roadshow di oggi - ha ribadito Massimo Salmone - intende rilanciare il dibattito sul turismo a livello nazionale e interregionale, raccogliendo direttamente dalla voce degli imprenditori associati alle sezioni turismo delle varie territoriali pugliesi e lucane e da quelli che sono in procinto di farlo, utili riflessioni, criticità e prospettive. Insieme al consiglio direttivo della sezione e della territoriale di Bari e Bat abbiamo lavorato per ottenere la tappa appulo/lucana a Bari e i nostri sforzi sono stati premiati".

"E’ importante fare squadra e fare sistema; all’interno della nostra sezione turismo sono rappresentate una moltitudine di attività imprenditoriali che concorrono alla composizione della filiera turistica. Forte è altresì il dialogo ed il confronto con le Istituzioni. La sezione turismo - ha ricordato infine Salomone - è aperta ad ogni iniziativa tesa al rafforzamento della rete tra le imprese, pronta al confronto con le sfide concrete che l’industria del settore dovrà fronteggiare nei prossimi anni.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
confindustria puglia turismo sviluppo economicomarina lalli bertolinoloredana caponemassimo salomone

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Toninelli, pugno alzato in Aula? L'educazione è data anche dalla laurea
di Ernesto Vergani
Tim, Altavilla vince ma non convince.Spiraglio per il ripensamento di Gubitosi
di Angelo Maria Perrino
Grecia, umiliazione eurocratica. Il culmine dell'oltraggio alla nostra civiltà
di Di Diego Fusaro
i più visti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.