A- A+
PugliaItalia

“Il lavoro dovrà essere il punto qualificante della futura agenda di governo”, ha dichiarato Dario Stefàno, candidato al Senato della Repubblica per la coalizione di centrosinistra al Collegio uninominale “Lecce- Francavilla”  e per il Partito Democratico come capolista al collegio plurinominale Puglia Sud.

Dario Stefàno
 

“Dobbiamo impegnarci per rafforzare i primi risultati postivi che gli indicatori economici confermano e che finalmente hanno invertito il trend", ha aggiunto Stefàno, "È chiaro che ancora non riusciamo a percepire gli effetti della svolta, ma la strada è stata finalmente imboccata: 1 milione di occupati da febbraio 2014 in più, di cui la metà a tempo indeterminato, la disoccupazione giovanile scesa dal 44% del 2014 al 32% oggi. Ancora alta, certo, ma certamente un passo avanti nella direzione giusta".

senza lavoro .jpeg
 

"L’obiettivo deve essere aumentare il numero degli occupati e favorire i contratti a tempo indeterminato", ha ribadito il senatore salentino, "Una misura utile può essere la riduzione del cuneo contributivo di 4 punti in 4 anni e portarlo dal 33% al 29%.  Il lavoro a tempo indeterminato vale di più, deve costare meno, per incentivare le imprese ad assumere di più".

"Senzadimenticare chi la crisi ha estromesso con violenza dal lavoro - sottolinea Stefàno - le fasce generazionali tra i 40 ed i 55 anni che vanno ricollocate e riqualificate, con misure di decontribuzione in favore delle aziende che assumono".

"Una misura necessaria - conclude - per sottrarre quei lavoratori dal limbo di marginalizzazione ai quali sono costretti, non essendo più sufficientemente giovani per nuove assunzioni, né così anziani da poter accedere alla pensione”. .

(gelormini@affaritaliani.it)

----------------------------- 

Pubblicato in precedenza: Turismo enogastronomico Stefàno: 'Puglia, tra le più scelte'

Tags:
elezionidario stefànolavoro tempo indeterminato pd partito democratico candidato

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Abolizione dell’Ordine dei giornalisti? No all’informazione dei salsicciai
di Ernesto Vergani
Decreto Salvini, si chiama Mattarella, non mattarello
di Angelo Maria Perrino
Cara Milano, <i>Versace</i> da bere. Il creativo? E' a servizio del profitto
di Maurizio de Caro
i più visti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.