A- A+
PugliaItalia
Giuseppe Pica: "Basta lotte intestine"

La nota del Consigliere regionale Giuseppe Pica, di Lucera, dopo il vertice brindisino con Raffaele Fitto, a cui ha partecipato anche il sindaco di Foggia, Franco Landella, in rappresentanza della Capitanata.

"L'incontro con Raffaele Fitto a Brindisi ha segnato un punto di svolta. Io credo che siamo vicini ad una soluzione condivisa".

"Sono moderatamente ottimista circa la soluzione delle questioni politiche in discussione. Credo, però, sia il momento di mettere da parte le rivendicazioni personali. Basta con le polemiche sterili e con i capricci. In ognuno di noi deve prevalere il buon senso. Abbiamo tutti un obiettivo comune: sostenere Francesco Schittulli candidato presidente e determinare tutti insieme la vittoria del centrodestra alle prossime elezioni regionali. Obiettivi che, personalmente, ritengo ancora raggiungibili: a patto, però, di far prevalere il senso di responsabilità sulle lotte intestine".

"La Giunta Vendola ha fallito a 360 gradi. Turismo, sanità, cultura, sviluppo: un decennio terribile per la Puglia. Perciò, torniamo ad essere una squadra e a fare quadrato attorno ad un progetto strategico di sviluppo del nostro territorio e di tutta la Puglia".

Tags:
picafiresponsabilitàfittoberlusconischittulli
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Milano Fashion Week, al Just Cavalli evento speciale “From Capri with Love”
di Paolo Brambilla - Trendiest
Migranti, arrivi ai minimi dal 2012. Il dispiacere dei padroni globalisti
di Diego Fusaro
Diciotti, nostalgici dell'Ancien Régime scatenati contro i "beceri" populisti
di Massimo Puricelli
i più visti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.