A- A+
PugliaItalia
Gran Galà Coni dello Sport pugliese a Bari

E’ l’evento annuale in cui si festeggia lo sport pugliese. E’ il Gran Galà del Coni, che a Bari nella Sala Polifunzionale del Quartier Generale Terza Regione Aerea, è stato condotto da un presentatore d’eccezione: Carlo Molfetta, campione olimpico di taekwondo a Londra 2012. A far gli onori di casa, il presidente del Coni Puglia Angelo Giliberto.

gala del coni

L’evento, patrocinato dall’Aeronautica Militare, vede la consegna sia delle tradizionali benemerenze Coni per il 2017: ovvero le Stelle al Merito Sportivo per i dirigenti, le Medaglie al Valore Atletico per atleti e le Palme al Merito Tecnico per i tecnici. Questi i principali riconoscimenti. Per gli atleti, le quattro Medaglie d'Oro al Valore Atletico a chi in stagione ha conquistato un titolo mondiale: Paola Piazzolla nel canottaggio, Sergio Scarpetta nella Dama, Luca Cramarossa ed Eva D'Elia nel beach tennis a squadre. Quindi le tre Medaglie d’Argento per i successi in campo internazionale di Vito Dell’Aquila nel Taekwondo, Matteo Metrangolo nella pesca sportiva e Nico Sicuro nell’equitazione. Medaglie di Bronzo poi, per 34 campioni nazionali di tante discipline.

Associazioni Sportive
 

I riconoscimenti alle società sportive sono stati invece aperti dalla Stella d’Oro al Circolo Schermistico Dauno; premio Eccellenze sportive all’U.S. Lecce per la promozione calcistica in B.

Quanto ai dirigenti, le premiazioni hanno interessato le Stelle d’Oro a Giovanni Barbone, Mario Lauciello, Gianfranco Marchello, Francesco Saverio Patscot, Mario Tarricone e Antonio Costa. Per i tecnici, spicca la Palma d’Argento a Roberto Baglivo, pluridecorato allenatore di taekwondo e scopritore di Carlo Molfetta.

logo coni

Tra i riconoscimenti speciali, i premi alla carriera al dirigente Mario Del Console, al tecnico Antimo Milli e al giornalista Franco Castellano; il premio della Regione Puglia “Radici di Puglia” a Marco De Tullio e Carmelo Alessandro Musci, rispettivamente argento nei 400 stile libero e bronzo nel lancio del peso ai Giochi olimpici giovanili di Buenos Aires; Premio "Campioni di Fair Play" al progetto dell‘Istituto Comprensivo “Elia Commenda” di Brindisi. L’elenco di tutti i premiati è online su www.puglia.coni.it

All'incontro sono intervenuti autorità sportive e civili e militari. Tra le altre, la presenza del presidente della Regione Michele Emiliano, dell’assessore regionale allo Sport Raffaele Piemontese, del consigliere nazionale Coni Elio Sannicandro, della dirigente nazionale Coni Cecilia D’Angelo, del sindaco di Bari Antonio Decaro, dell’assessore comunale allo sport Pietro Petruzzelli.

(gelormini@affaritaliani.it)

Commenti
    Tags:
    gran gala coni spoet pugliese bari
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Dopo l’accordo di Bruxelles/ E ora portiamo il Cambiamento in Europa
    di Angelo Maria Perrino
    La gaffe di Fico? I politici imparino a scrivere
    di Ernesto Vergani
    Cresce l’Automotive per le aziende, il noleggio lungo termine è in testa alle
    di Elena Vertignano
    i più visti

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.