A- A+
PugliaItalia
I Patriarchi in Puglia: terra di Pace, di Accoglienza e di Dialogo

“L’incontro in Puglia, a Bari, di Sua Santità Papa Francesco con i Patriarchi delle Chiese Cristiane è per noi pugliesi motivo di grande gioia. Le Chiese Cristiane si incontrano per riflettere e pregare per la Pace nel mondo. È un segno di novità e di grande fiducia per il cammino dell’umanità", lo scrive il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, nella nota diffusa in attesa dell'arrivo del Pontefice a Bari.

emiliano papa ape

"Vorrei che giungesse al Santo Padre e a tutti i Patriarchi il senso essenziale dell’emozione profonda che noi proviamo nell’accogliere questo importante incontro ecumenico nella nostra terra. Una terra che non vuole rinunciare ad essere una finestra affacciata sul mondo, un luogo aperto, accogliente e dialogante. Papa Francesco ci ricorda che il dialogo ecumenico non solo è possibile, ma è necessario. Viviamo tempi bui, dove la paura dell’altro rischia di farci precipitare nei precipizi del razzismo, della violenza, della solitudine e dell’indifferenza. Il dialogo nel rispetto delle differenze è l’unico antidoto a chi cerca lo scontro tra civiltà. Dipende da noi. Questo ci suggerisce oggi Papa Francesco. Dipende dalla responsabilità delle scelte di ciascuno di noi. Dipenderà anche dalle scelte di una politica che continui a costruire nuovi percorsi d’integrazione tra culture differenti. Mi auguro che Bari e la Puglia, nel nome di San Nicola, possano continuare ad essere sempre la terra della pace, dell’accoglienza e del dialogo”.

dono Papa1

In occasione dell’appuntamento dl Papa Francesco con I Patriarchi delle Chiese cristiane, per l’incontro "Cristiani insieme per il Medioriente", il Comune di Bari e la Città Metropolitana di Bari hanno realizzato un dono istituzionale da offrire ai Patriarchi e a tutti i Capi delegazione.

Il dono intende offrire un ricordo della terra di Bari e di Puglia e si compone di un cofanetto che contiene:  

-          DVD VIDEO Frammenti di Luce

Concerto Meditazione realizzato nella Basilica di San Nicola

Francesco Decaro

“ Nikolaos… tra Oriente ed Occidente”

Concerto-Meditazione, pensato e ideato sulla figura di San Nicola, è un omaggio alla città di Bari e a tutti coloro che, nel mondo d’Oriente e di Occidente, venerano San Nicola da Mira, testimone di pace, solidarietà e dialogo ecumenico: tematiche sociali e religiose, queste, che si prestano a rappresentare la città di Bari come “messaggera” universale di tutti quei valori che il santo stesso esprime e che i canali dell’arte possono valorizzare in maniera privilegiata.

Il Concerto Meditazione “Nikolaos-tra Oriente ed Occidente”, un’opera d’amore che Frammenti di Luce ha voluto donare con la sua passione per l’evangelizzazione, attraverso i molteplici canali dell’arte, la musica, la danza, l’immagine, le voci recitanti.

La Fondazione Frammenti di Luce, nasce nella città di Bari ed è formata da consacrati, musicisti, artisti, da un coro di 50 giovani, che hanno realizzato più di 150 Concerti Meditazione in Italia e all’estero.

-          TERRACOTTA RAFFIGURANTE SAN NICOLA

San Nicola di Bari 2018, terracotta policroma su fondo grafico.

Pezzo realizzato esclusivamente a mano da CarteM Studio di Meo Castellano. 

Francesco Patriarchi

-          RAMOSCELLO D’ ULIVO

Un ramoscello d’ulivo che simboleggia la terra di Puglia oltre ad evocare scenari delle scritture sacre:

RIGENERAZIONE… calmatosi il diluvio universale, una colomba portò a Noè un ramoscello d’ulivo, per annunciargli che la terra e il cielo si erano riconciliati;

PACE… fine del castigo e riconciliazione di Dio con gli uomini;

CRISTO… l’“Unto”, con il suo sacrificio, diventa strumento di riconciliazione e di pace per l’umanità;

CRISMA… dal suo frutto, le olive, viene ricavato l’olio che si trasforma in Crisma, olio usato nel battesimo e nell’estrema unzione, nel Sacramento della Cresima e nella Consacrazione dei nuovi sacerdoti;

RIGENERATORI di pace, “re della pace”, tessitori di rapporti umani limpidi e carichi di tenerezza;

SCOMMETTITORI di pace per diventare uomini nuovi;

CRISMATI per portare a tutti la luce, la speranza, la gioia, il “buon profumo” di Cristo.

Il ramoscello è stato realizzato a mano, in legno, da Raffaella Campanale, con la tecnica a rilievo con piallacci di essenza d’ulivo per il ramo, e di essenza toulipier e acero per le foglie e le olive.

-          BOTTIGLIETTA CON OLIO D’OLIVA

Francesco Cristiani
 

L’olivo racchiude la bellezza e il mistero dei paesaggi agrari di Puglia, alberi monumentali che, se potessero parlare, con ogni probabilità racconterebbero la storia emozionante dell’umanità. Hanno visto passare davanti ai loro occhi secoli di storia, hanno sentito sui loro corpi l’avvicendarsi delle stagioni, delle intemperie, delle vicissitudini che ne hanno forgiato forma e carattere.

Un rapporto millenario, simbolico e arcaico quello tra l’olivo e l’uomo.

Un binomio indissolubile tra natura ed essere umano, un patto di alleanza e fedeltà che si suggella con la tortuosità di un tronco intricatissimo, robusto, che porta in alto, eleva, fino ai rami ricchi del prezioso frutto, o forse ancora oltre, fino all’astrazione concettuale di un dio.

Un racconto che si snoda tra queste suggestive sculture della natura che testimoniano un antico sodalizio con l’uomo.

L’olio è stato prodotto da una masseria didattica della terra di Bari.

Il dono è stato realizzato anche grazie al contributo dell’Orchestra metropolitana di Bari e di Amgas srl.

(gelormini@affaritaliani.it)

 

Tags:
patriarchi francesco papa pace accoglienza dialogo bari preghiera medio orientemichele emilianoantonio decarofrancesco cacuccibasilica san nicola

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
AVIS. “Buon sangue non mente”: parte da Milano un originale contest
di Paolo Brambilla - Trendiest
Toninelli, pugno alzato in Aula? L'educazione è data anche dalla laurea
di Ernesto Vergani
Tim, Altavilla vince ma non convince.Spiraglio per il ripensamento di Gubitosi
di Angelo Maria Perrino
i più visti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.