Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Il cordoglio di Emiliano
per la morte di Imposimato

Il cordoglio di Michele Emiliano per la scomparsa di Ferdinado Imposimato e l'intervista del giudice rilasciata ad Affari a Bari

Il cordoglio di Emiliano per la morte di Imposimato

"Una vita dedicata alla giustizia e alla difesa dei diritti, un esempio professionale e umano insostituibile, un amico", sono  le parole del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, per la scomparsa del giudice Ferdinando Imposimato.

Taranto emiliano isola.jpg
 

 

"La scomparsa di Ferdinando Imposimato - ha aggiunto Emiliano - lascia un vuoto enorme nel Paese ma anche in tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo. La traccia che lui ci tramanda è profonda, sta a noi custodire questa storia, il patrimonio di valori ed esperienza che lui ha incarnato. Alla sua famiglia e ai suoi cari giunga il mio sincero cordoglio".

 

Nicola Giampaolo, Postulatore del Processo di beatificazione e Canonizzazione del Servo di Dio Aldo Moro, così lo ricorda: “Sono divenuto cristiano leggendo gli scritti di Aldo Moro”! Una frase lapidaria ma densa di significato, che in un momento di confidenza amicale l'onorevole Ferdinando Imposimato mi rivelò, lasciandomi interdetto e stupito"

 

 

Imposimato2
 

 

"L' Italia tutta lo ricorda quale giudice istruttore dei più importanti casi di terrorismo - prosegue Giampaolo - tra cui il rapimento di Aldo Moro del 1978, l'attentato a papa Giovanni Paolo II del 1981 e dell'omicidio del vicepresidente del Csm Vittorio Bachelet e dei giudici Riccardo Palma e Girolamo Tartaglione".

 

Imposimato4
 

"Ma la personalità di un grande pilastro d'Italia è ben oltre e altro tutto questo. Impegnato nel sociale ha fatto della solidarietà, uguaglianza e diritti sociali il suo vessillo per costruire una società più equa e giusta o meglio ancora democratica. Una democrazia fatta a misura dell'uomo che preserva i diritti fondamentali di ciascuno ma soprattutto dei più deboli".

 

Imposimato3
 

"Da oggi ciascun italiano - conclude Nicola Giampaolo - si sente orfano per aver perso una guida forte e sicura, che vedeva lontano progettando in grande. A noi ora il compito di custodire la sua grande eredità e seguire, nonostante il dolore e la perdita, la strada da lui aperta. All'eternità amico mio, nella speranza di saperti vivo in Dio". 

Imposimato 5
 

 

I funerali sono stati celebrati nella chiesa Mater Ecclesiae ​all'EUR - Roma, presenti dalla Puglia: Pasquale Di Noia - Presidente del Centro Studi Aldo Moro e Nicola Giampaolo - Postulatore del Processo di Beatificazione e Canonizzazione del Servo di Dio Aldo Moro.

(gelormini@affaritaliani-it)


In Vetrina

Isola dei famosi 2018, Alessia Marcuzzi: "Ho voluto De Martino perché..." ISOLA DEI FAMOSI 2018

In evidenza

Ilenia musa di Verdone Dal Gf al grande cinema
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Nuova Mercedes Classe G in passerella a Detroit

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.