A- A+
PugliaItalia
Ipertensione polmonare, anche in Puglia colpisce per lo più giovani donne

L’ipertensione arteriosa polmonare (IAP) è una malattia respiratoria sottovalutata, che colpisce in Italia duemila persone. 400 delle quali sono pugliesi.

sharing pdf 300x300

I massimi esperti sul tema si sono dati appuntamento a Bari, all’Hotel Nicolaus, per il meeting Sharing Experience in PAH, confrontandosi sugli studi più recenti e prendendo in esame le terapie più recenti.

"Si tratta di una patologia progressiva - ha sottolineato Carlo D’Agostino, Direttore della Cardiologia Ospedaliera del Policlinico di Bari - poco riconosciuta, caratterizzata da un aumento delle resistenze del circolo polmonare, che determina un progressivo affaticamento del ventricolo destro e la sua dilatazione ingravescente. L’evoluzione di questo quadro, purtroppo è assai spesso lo scompenso cardiaco".

Oggi, curando tempestivamente la malattia, il paziente può tornare a condurre una vita pressoché normale. La diagnosi non è semplice, perché la sintomatologia è del tutto aspecifica. La progressiva ostruzione del sistema arterioso polmonare causa all’esordio esclusivamente affanno, vertigini, stanchezza.

dagostino 2018
 

L’ipertensione polmonare colpisce soprattutto le donne tra i trenta e i quarant’anni. La dispnea si manifesta dopo uno sforzo fisico anche minimo. Quando i segni dell’insufficienza cardiaca diventano più manifesti, compaiono gonfiore alle caviglie e senso di oppressione all’addome. E’ questo l’identikit di una condizione la cui evoluzione può essere rapidamente grave.

dagostino 40441

Il congresso, pertanto, ha interessato i Medici di Medicina Generale e ai Pneumologi che, attraverso tavoli di lavoro specifici, hanno affrontato gli aspetti più insidiosi e controversi della malattia. Particolare attenzione è stata dedicata alle tre diverse strategie terapeutiche possibili.

"Importanti passi - ha assicurato Carlo D’Agostino, Presidente del Congresso - sono stati fatti negli ultimi anni nella comprensione di questa patologia e nella definizione degli approcci terapeutici. A questo proposito va precisato che, accanto alle tre principali categorie di farmaci a disposizione dello specialista, si sono affermati recenti studi sull’impiego di nuove associazioni di molecole, efficaci soprattutto nelle fasi iniziali della malattia".

(gelorminiaffaritaliani.it)

Commenti
    Tags:
    ipetensione polmonare puglia giovani donnecarlo d'agostinocardiologia policlinico bari
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Gli spumanti Torre degli Alberi giovedì 21 al DITO DIVINO
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Casarini da no global a business man. Ecco la sinistra che massacra gli ultimi
    di Diego Fusaro
    Workshop Learning Lab: la strategia vincente per l’azienda a Parigi
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.