A- A+
PugliaItalia
La burrata ai primi piatti di Puglia e il tocco di Pietro Spina

La vita cadenza dai social network, talvolta, riserva soprese inconsuete: che si tratti di passioni, hobby, prodotti o servizi, le piattaforme di Instagram e di Facebook, in particolare, sono divenuti trampolino di lancio di molte start up, di piccole imprese o semplicemente di giovani talentuosi, che hanno saputo fare della tradizione e dell’innovazione strumenti funzionali alla propria crescita professionale.

IMG 9526 25 11 19 02 00

E’ il caso di Pietro Spina, un ventiseienne di Torre Santa Susanna (BR), che ha iniziato per gioco a utilizzare Instagram per mostrare a tutti la sua passione, la Cucina, e che ora è in Brasile ad insegnare nella più illustre Accademia culinaria.

A portare Pietro nell’altro capo del mondo è stata la sua storia. Prima di arrivare nell’ambasciata Italiana di Brasilia, Pietro ha avuto una vita fatta di duro lavoro e tanti sacrifici. Ha iniziato a lavorare in un caseificio alla tenera età di 8 anni. Dopo qualche anno, ha iniziato a prendere parte a piccoli eventi facendo degli show cooking anche nei paesi limitrofi e questo lo divertiva molto, anche se essere al centro dell’attenzione rimaneva alquanto imbarazzante.

Tra un’esibizione e l’altra, Pietro ha avuto la brillante idea di unire tradizione e innovazione nella sua cucina, ponendo al centro del suo show e della sua attività: la burrata, tipico prodotto pugliese, con una lavorazione del prodotto del tutto inconsueta, che richiama ancor più il Made in italy nel ripieno con i tipici primi piatti italiani.

Questa novità ha incuriosito il popolo social, e pian piano il profilo Instagram è cresciuto sempre di più, e insieme ai follower è cresciuto l’apprezzamento della gente per il suo prodotto, la sua storia e il suo impegno, ma soprattutto per l’amore verso la propria terra che contraddistingue i suoi piatti.

FullSizeRender 25 11 19 02 11

La viralità dei suoi video ha fatto sì che la sua burrata giungesse in Brasile. Infatti, Pietro è stato contattato per tenere dei training sulla burrata, agli stagisti che studiano là, in un’Accademia di gastronomia. ”Ho avuto il piacere di portate il mio show cooking nell’ambasciata italiana a Brasilia - racconta Pietro Spina - parlare delle nostre tradizioni culinarie, raccontare la storia della Burrata Pugliese mi ha regalato emozioni uniche”.

IMG 9414 25 11 19 02 12

Lo show-cooking decisivo, durato 20 minuti, ha acceso l’interesse e l’entusiasmo degli ambasciatori di altre nazioni, che hanno continuato a lungo a congratularsi con Spina: c’erano Ambasciatori dai Paesi Bassi, dalla Finlandia e da molti paesi Europei, ma la cosa più bella che ho visto è una funzionaria dell’ambasciata, che mentre veniva a congratularsi, piangeva per l’emozione confessandomi che ascoltare la mia storia ha suscitato in lei una forte commozione”.

Lunedì 18 novembre, Pietro è stato invitato al Centro Europeo di Curitiba, un’Accademia di Gastronomia, la più nota nello stato del Paranà, per tenere uno show agli alunni, a cui racconterà quanto meravigliosa sia ancora la Puglia.

(gelormini@affaritaliani.it)

Loading...
Commenti
    Tags:
    burrata primi piatti puglia toccopietro spina
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    “Il Libraio”. Il nuovo libro dell'avvocato-scrittore sanremese Alberto Pezzini
    Parità di genere. La presenza femminile nelle aziende e nelle istituzioni
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Il potere deve dirottare il dissenso, lo fa anche con le sardine
    di Diego Fusaro
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.