A- A+
PugliaItalia
Manfredonia, il Ministero dice sì al deposito Energas

“Si esprime la compatibilità ambientale, subordinatamente al rispetto delle prescrizioni”, parole scritte nel decreto, 26 pagine, firmato dai Ministri dell’Ambiente e dei Beni Culturali, per il progetto industriale presentato da Energas spa (già Isosar srl).

portomanfredonia
 

Realizzare, nel Comune di Manfredonia, un deposito costiero di Gpl: 12 serbatoi con capacità complessiva di 60.000 metri cubi, opere relative al gasdotto di collegamento del silo al vicino pontile di attracco delle navi gasiere della lunghezza di 10 km, strutture di adeguamento dell’imbarcadero per il trasbordo del Gpl dalle navi al gasdotto, raccordo ferroviario lungo 1.800 metri.

I vertici ministeriali hanno acquisito quanto segue :

 - parere favorevole, con prescrizioni, espresso dalla Commissione per la valutazione dell’impatto ambientale Via e Vas

- parere istruttorio favorevole del Ministero Beni Culturali

- parere favorevole della Regione Puglia (Dgr n.1361/2015)

- parere integrativo della Commissione per la valutazione impatto ambientale (13.03.2015).

Per quanto riguarda le osservazioni al progetto sono pervenute quelle di Lipu, Centro studi naturalistici, Wwf, Centro associazioni operanti nel sociale.

Le prescrizioni? Energas deve ottemperare a quanto indicato da Ministero, Regione Puglia e Commissione tecnica di verifica impatto ambientale.

Avverso  il provvedimento ministeriale è possibile fare opposizione al Tribunale amministrativo regionale, entro 60 giorni.

Tags:
manfredoniaministeroenergasdepositogpl
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Business Roundtable promuove negli Usa una nuova visione aziendale
di Paolo Brambilla - Trendiest
Governo, Di Maio a cena con Zingaretti: il conto (salato) lo pagano gli italiani
di Diego Fusaro
Governo, la quadra per evitare il voto: Di Maio premier, Salvini Interni e...
i più visti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.