A- A+
PugliaItalia
Manfredonia: sbrogliato il nodo Sisecam. Si torna al lavoro!

Il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a Manfredonia ha partecipato all’incontro con la Sisecam, il nuovo gruppo proprietario della ex Manfredonia Vetro, stabilimento che volta pagina, avviandosi verso un nuovo corso e sbrogliando il nodo che ha tenuto in sospeso a lungo la sorte e il futuro dei suoi lavoratori.

Sisecam

“Dallo stabilimento della ex Manfredonia Vetro, che da oggi volta pagina e si avvia verso un nuovo corso" tira un sospiro di sollevio anche lo stesso Emiliano, "Sto incontrando i vertici della Sisecam, il nuovo gruppo proprietario e  soprattutto sto incontrando i dipendenti che a breve torneranno a lavorare. Grazie a tutti per non avere mai mollato".

"Noi non ci siamo fatti indietro di un millimetro - ha sottolineato Emiliano - esattamente come in tutte le vertenze lavorative che seguiamo dall'inizio alla fine.  Sono qui per controllare che tutto vada bene. Non sono scettico, ma siccome di vertenze aperte ne abbiamo ancora, so che c’è sempre di combattere. Qui abbiamo combattuto e siamo arrivati a buon punto, adesso si passa alla successiva vertenza".

Emiliano Sisecam

"Le aziende sono come le persone - ha ribadito il Governatore - devono impostare la loro vita e sopravvivere. La Regione deve far crescere queste aziende come si fa crescere una foresta o un campo di grano. Quindi io non vengo qui a fare festa, vengo qui a lavorare. Fermo restando che l’applauso degli operai non me lo dimenticherò mai”.

L’incontro si è svolto in un clima di grande emozione all’interno dello stabilimento di Macchia di Monte Sant’Angelo, zona industriale di Manfredonia, alla presenza di Ahmet Kirman, vice presidente del Gruppo Sisecam e direttore generale e, soprattutto, alla presenza dei 180 dipendenti della fabbrica, che a breve torneranno a lavorare.

gatta

Esprime soddisfazione e sollievo il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta (FI). "Per l'ex impianto Sangalli Vetro di Manfredonia si apre una fase nuova, a cui vogliamo guardare con ottimismo e fiducia, ma sempre con la prudenza che si deve quando si parla di posti di lavoro e serenità di centinaia di famiglie. Fino a quando non si rifarà il forno e riprenderà la produzione non si potrà essere serenissimi e abbassare la soglia di attenzione".

"Tuttavia - ribadisce Gatta - un grandissimo passo è stato fatto e l'auspicio è quello di vederne compiere tanti altri. Il territorio della Capitanata ha ancora tante ferite provenienti da un passato fatto di aspettative coltivate divenute delusioni, ad opera di imprenditori senza scrupoli che hanno colonizzato prima e abbandonato poi stabilimenti che ora sembrano cattedrali nel deserto"

campo PD

Anche una nota del presidente del gruppo consiliare del Pd, Paolo Campo, plaude alla ripresa delle attività dell'impianto ex Manfredonia Vetro, acquisito dalla turca Sisecam: “La riattivazione degli impianti dell'ex Manfredonia Vetro è la vittoria delle buone idee e della buona politica sul pessimismo un tanto al chilo così di moda. E' la vittoria degli operai e delle loro famiglie che non hanno mai smesso di lottare per tornare a lavorare ad una produzione che sapevamo avere mercato e prospettive. E' la vittoria del sistema istituzionale che ha saputo operare a tutti i livelli - comunale, regionale, nazionale - con compattezza, fermezza, intelligenza per superare inciampi burocratici e ostacoli normativi".

"E' la vittoria dell'idea che nell'area di Manfredonia-Monte Sant'Angelo-Mattinata si possano insediare impianti industriali ambientalmente e socialmente sostenibili strategici per un'area ben più ampia della provincia di Foggia e della Puglia", prosegue Campo, "E' la vittoria del sistema territoriale - istituzionale, economico, sociale - che ha saputo attrarre investimenti di una grande multinazionale per diventare parte integrante del sistema economico globale. E' stato un piacere conoscere chi guida la Sisecam e conoscere i programmi di investimento e sviluppo per l'impianto manfredoniano, con l'auspicio che altri investitori abbiano l'opportunità e l'occasione di conoscere il sito realizzato con il Contratto d'Area e ne intuiscano le attuali e future potenzialità produttive e logistiche che scaturiranno dagli imminenti investimenti pubblici e privati. Oggi, intanto, festeggiamo la nostra vittoria”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
manfredonia sisecam lavoratori nodo sbrogliatomichele emilianovetro
Loading...
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
di Paolo Brambilla - Trendiest
Tàscaro. The Magnificent Seven. Venerdì 22 novembre, vini e cichèti
Israele è Galilea, Giudea e Samaria
di Riccardo Bruno
i più visti

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.