A- A+
PugliaItalia
Mecspe 2019, Fondi UE: in Puglia imprese ferme al 16% per contributi incassati

L'analisi non accende entusiasmi: dal 2014 ad agosto 2019 in Puglia sono stati approvati contributi europei (Fondo europeo di sviluppo regionale - FESR) per un valore di 1 miliardi e 680 milioni di euro (*), ma soltanto il 16% di essi, pari a 273,5 milioni di euro, è stato effettivamente incassato dalle imprese che hanno presentato i progetti. È quanto emerso da un’analisi presentata a MECSPE 2019 da Gruppo Del Barba, società che opera da oltre vent’anni nel settore della finanza agevolata.

MECSPEBARI

È stato rilevato che al 31 agosto di quest’anno, in Puglia sono stati approvati 5.627 progetti presentati all’Unione Europea. In particolare, l’analisi svolta ha riguardato i fondi destinati alla ricerca e innovazione (1.395.275.552 euro) e quelli per la competitività delle imprese (285.223.024 euro).

“La nostra analisi - dichiara Stefano Ciacciarelli Direttore Generale Gruppo Del Barba - evidenzia come molto spesso le aziende si trovino in difficoltà nell’utilizzare i fondi che vengono approvati a livello europeo e non solo. Anche in Puglia, come in altre parti del Paese ad eccezione di pochi casi virtuosi, ci troviamo di fronte alla difficoltà delle imprese di portare a termine l’iter progettuale fino ad incassare i fondi approvati. Può essere una questione di burocrazia o mancanza di strumenti e risorse in grado di finalizzare i progetti. Le imprese - continua Ciacciarelli - non possono perdere simili occasioni, ma devono semplicemente affidarsi a chi ha competenze e conoscenze approfondite di questi processi”.

mecspe bari

I DATI PROVINCIA PER PROVINCIA. A Bari sono stati approvati il 41,5% di tutti i progetti pugliesi per un valore complessivo di oltre 221 milioni di euro, ma soltanto il 31,5% sono stati incassati dalle imprese, dato che colloca Bari all’ultimo posto nella regione. Lecce è al secondo posto per numero di progetti approvati (1.067) pari al 19% del totale regionale e che ammontano a circa 92,6 milioni di euro. Il 42,5% di questi fondi sono stati già incassati attribuendo al capoluogo salentino la seconda migliore performance regionale.

MECSPE 1024x678

È Taranto, con il 43,7% di finanziamenti già riscossi dalle imprese, la prima in Puglia, con un totale di 596 progetti approvati (10,6% sul totale regionale) e quasi 36 milioni di euro finanziati. A Foggia sono 557 i progetti approvati che hanno raccolto circa 42,7 milioni di euro. La percentuale dei pagamenti si attesa al 38,5%. Nella provincia di Barletta, Andria e Trani (BAT) sono 29,3 milioni i contributi approvati per 543 progetti. I soldi già incassati dalle imprese locali sono pari al 40,9% del totale. Brindisi è, fanalino di coda, sia per numero di progetti (397) che contributi approvati (25,4 milioni di euro) e pagamenti riscossi (35,4%).

L’analisi di Gruppo Del Barba rileva, inoltre, che ci sono 132 progetti che coinvolgono più comuni contemporaneamente e che rappresentano la quota più consistente dei contributi approvati (1 miliardo e 243 milioni di euro, 74% del totale regionale), ma che evidenziano il dato più basso dei pagamenti (9,2%).

(gelormini@affaritaliani.it)

(*) Fonte dati Opencoesione su assi 1 e 3 (ricerca e innovazione, competitività) del fondo FESR– rielaborazione Gruppo del Barba Consulting

Loading...
Commenti
    Tags:
    mecspe contributi incassati fondi europei ue imprese ferme risorse progetti analisi
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    “Il Libraio”. Il nuovo libro dell'avvocato-scrittore sanremese Alberto Pezzini
    Parità di genere. La presenza femminile nelle aziende e nelle istituzioni
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Il potere deve dirottare il dissenso, lo fa anche con le sardine
    di Diego Fusaro
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.