A- A+
PugliaItalia
Palagiustizia Bari, Stefanì: 'Finalmente ci hanno ascoltati'

La nota dell’Ordine degli Avvocati di Bari sull’aggiudicazione della ricerca di mercato per la sede degli uffici penali, con il commento del presidente dell’Ordine degli Avvocati di Bari, Giovanni Stefanì, alla notizia della scelta della ex torre Telecom come sede provvisoria della giustizia penale barese, comunicata dal Ministero della Giustizia.

Giovanni Stefanì1

"Prendiamo atto che siamo stati finalmente ascoltati: sin dall’inizio, insieme alla Magistratura barese, abbiamo rappresentato le nostre perplessità sul palazzo ex Inpdap come sede provvisoria degli uffici penali e manifestato gradimento per la torre ex Telecom tra le sedi candidate nell’ambito della ricerca di mercato. Adesso chiediamo che sia anticipata quanto più possibile la disponibilità di questo palazzo, affinché si provi a recuperare parte del tempo sprecato, che non ha fatto altro che aggravare l’emergenza".

Palagiustizia bar dronei

"La decisione del Ministero ci rincuora solo in parte - sottolinea Stefanì - se quel palazzo fosse stato indicato già a giugno si sarebbe potuto organizzare un unico trasloco, eventualmente beneficiando di qualche settimana di proroga concessa dal sindaco di Bari. La decisione di non usare procedure speciali ha danneggiato la giustizia penale barese: abbiamo perso inutilmente mesi durante i quali l’emergenza non è cessata, anzi, è aumentata, visto il caos di questi giorni e la scadenza del decreto sulla sospensione dei processi sempre più vicina".

"In tutto questo - conclude Stefanì - la nostra più grande preoccupazione è per gli avvocati baresi che hanno il diritto di riprendere a lavorare quanto prima; come riuscirci sarà il tema che porrò domani nella Conferenza permanente".

(gelormini@affaritaliani.it)

Commenti
    Tags:
    giovanni stefanìpalagiustizia bari ministro inpdap trasferimento telecom uffici
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    La “non categoria” politica di Salvini è (quasi) vuota
    di Ernesto Vergani
    Ius soli per distruggere la cittadinanza e creare nuovi schiavi da sfruttare
    di Diego Fusaro
    Xi Jinping in Italia? Una “distrazione” del nostro Paese in politica estera
    di Ernesto Vergani
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.