A- A+
PugliaItalia
Puglia, xylella e vivai: la nota di Leo Di Gioia al ministro Centinaio


Il testo della lettera che l'assessore all'Agricoltura della Regione Puglia, Leonardo di Gioia, ha inviato al Ministro Gian Marco Centinaio, per sensibilizzarlo sulle questioni del comparto vivaistico pugliese interessato dalle restrizioni sulle decisioni riguardanti la #Xylella.

olivi xylella.jpg 1346856124

Il documento segue l'incontro riunito, tra l'assessore alle risorse agroalimentari, i Presidenti della Commissioni bilancio e agricoltura Fabiano Amati e Donato Pentassuglia, e  i rappresentanti dei vivaisti della Piana degli ulivi monumentali.

“Gli interventi in favore dei vivai devono essere immediati", si legge nella nota stampa diffusa al termine dei lavori del tavolo, anticipando l'attivazione di una interlocuzione con il Comitato fitosanitario nazionale "perché approvi entro il 30 gennaio le linee guida sulla movimentazione delle piante in zona delimitata e sulle deroghe all’esterno delle aree delimitate".

xylella espianti

"Qualora ciò non dovesse accadere - si aggiunge - a nostro avviso si dovrà procedere con il rilascio delle autorizzazioni da parte dell’Osservatorio fitosanitario regionale, ai sensi dell’art. 99 dell’ultima legge di bilancio e dell’art. 9 della decisione di esecuzione dell’Unione europea".

"La normativa vigente prevede due procedimenti autorizzativi per la movimentazione delle piante all’interno e all’esterno delle aree delimitate, in conseguenza del contagio da Xylella. Allo stato attuale - si spiega - diverse aziende vivaistiche già provate dalla tragedia della xylella rischiano il collasso economico a causa di lungaggini o inerzie burocratiche. Per questi motivi abbiamo proposto un così stringente cronoprogramma, nella speranza di non dover ricorrere ad iniziative più risolute come ulteriori provvedimenti legislativi, a fianco delle esigenze di tutti gli operatori agricoli e florovivaisti”.

La lettera 

Governo Centinaio Sensibilità diverse ma voglia di arrivare a fine legislatura video

Caro Gian Marco, 

approfittando dell’attenzione che hai sempre dedicato alla problematica relativa all’infezione da Xylella f. in Puglia, volevo portare alla tua attenzione una questione di vitale importanza per il sistema vivaistico pugliese. 

Domani 30 gennaio si riunisce il Comitato Fitosanitario Nazionale che vede un nutrito numero di argomenti da trattare. Tra questi, sicuramente, verrà discusso il protocollo tecnico per la produzione e movimentazione di piante specificate nelle zone delimitate da Xylella fastidiosa.In aggiunta, il servizio fitosanitario pugliese ha chiesto di trattare, tra le varie ed eventuali, due ulteriori argomenti relativi ai vivai siti nelle aree delimitate che richiedono la deroga ai sensi del par. 2 dell'art. 9 della decisione 789/2015 e s.m.i. e precisamente:

a) le linee guida per ispezioni, prelievo e saggi diagnostici in particolare per le specie orticole specificate;b) le caratteristiche tecniche delle strutture, atte a garantire l'isolamento fisico dall'esterno, necessarie per la produzione di materiale vegetale.

di gioia centinaioj

Sono certo che, consapevole del momento molto difficile per le aziende danneggiate dalla batteriosi e dell’imminenza della campagna di semina delle ortive, il Comitato Fitosanitario Nazionale vorrà discutere le proposte avanzate dalla Regione Puglia, eventualmente migliorandole con opportune integrazioni o modifiche.

Confido, comunque, sulla attenzione che tu stesso vorrai dare a questa istanza di interesse vitale per la nostra comunità che richiede una risposta quanto mai tempestiva. Rimandare ad una prossima seduta del Comitato sarebbe risposta tardiva alle nostre aziende facendo perdere loro buona parte degli introiti previsti.

Ti abbraccio fiducioso

Commenti
    Tags:
    puglia xylella vivaileo di gioiagian marco centinaioministro agricoltura lettera
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Crediti a rischio UtP. Serendebity offre la soluzione "Ingegneria Gestionale"
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Obsolescenza ed economia circolare: risparmio e cura dell'ambiente
    di Redazione
    Sciopero dei giornalisti di Repubblica. Vittime del liberismo che celebrano
    di Diego Fusaro
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.