A- A+
PugliaItalia
Xylella, ministro Centinaio annuncia: 'Eradicazioni rapide e lotta ai vettori'

In una nota diffusa, i deputati pugliesi del MoVimento 5 Stelle e componenti della commissione Agricoltura alla Camera, Giuseppe L’Abbate e Gianpaolo Cassese, al termine dell’audizione del ministro Gian Marco Centinaio in commissione Agricoltura alla Camera per l’indagine conoscitiva avviata sulla Xyllella fastidiosa, hanno comunicato: “Per fare fronte ai danni provocati dalla Xylella fastidiosa sarà dichiarato lo stato di emergenza, in modo da attivare un piano d’azione organico".

L'Abbate Giuseppe M5S

"Oggi in audizione - hanno sottolineato i parlamentari pentastellati - il ministro dell’Agricoltura ci ha confermato la road map con cui si interverrà, per arrivare a contrastare questo batterio che sta devastando il settore olivicolo pugliese”.

emiliano centinaio4

“Come ha spiegato il ministro - hanno precisato - il piano ha tre finalità: contrastare la gravità dell’epidemia in atto, limitare l’enorme rischio di espansione in altre regioni del Paese e attuare uno stretto ed efficace coordinamento delle istituzioni, forze, enti chiamati a gestire le azioni di contrasto sul territorio a tutti i livelli e con diverse funzioni. Ma non solo, l’obiettivo è anche quello di superare gli intoppi burocratici che potrebbero impedire l'attuazione del piano".

xylella espianti

"Un’accelerata - secondo i L'Abbate e Cassese - resa possibile anche grazie all’intervento del ministro per il Sud. Barbara Lezzi, che ha messo a disposizione 30 milioni più altri 70 milioni nel 2019. In pochi mesi questo governo ha dimostrato di voler affrontare il problema della Xylella concretamente, senza lasciare soli i pugliesi e tutte le aziende del settore agricolo”.

Le anticipazioni sul piano di contrasto alla Xylella, fornite dal Ministro Centinaio alla Camera in commissione Agricoltura, sono state commentate anche dal segretario regionale pugliese della Lega, Andrea Caroppo: "Eradicazioni rapide ed effettive, lotta ai vettori, riconversione: dal governo una risposta organica per fermare la Xylella, rilanciare olivicoltura pugliese ed evitare le sanzioni UE".

caroppo

"Sono queste le linee guida dell’imminente decreto di emergenza per il contrasto alla Xylella illustrate dal Ministro Centinaio - ha aggiunto Caroppo - che confermano la bontà del lavoro che il governo sta svolgendo, per contrastare l’epidemia limitandone espansione in altre regioni".

xylella ulivi gruppo

"Particolarmente apprezzabile - ha evidenziato Caroppo - è l’intento di recuperare lo spirito del piano Silletti, procedendo senza i indugio alle eradicazioni necessarie, quelle cui si è opposto per anni il Presidente della Regione Puglia Emiliano affiancato da un irresponsabile senatore del M5S".

"Inoltre - ha concluso Caroppo - mi piace sottolineare che il decreto si muoverà nel rispetto delle indicazioni scientifiche, in questi anni disattese o sabotate nell'ottica di evitare le eradicazioni degli ulivi infetti, circostanza che ha aggravato l’epidemia".

(gelormini@affaritaliani.it)

Commenti
    Tags:
    xylella ministro eradicazioni lotta vettorigian marco centinaiocommissione agricolturaandrea caroppogiuseppe l'abbatepuglia
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Milano. Eleganza e musica sono di casa al The Singer Music Restaurant
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Conte e il nuovo umanesimo: per il premier è il momento del suo partito
    di Diego Fusaro
    Milano Vapore. Prosegue impegno su cultura e politica con convegno e concerto
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.