A- A+
Roma
Divino Amore, cerca di prelevare denaro alle Poste con documenti falsi

Entra con documenti falsi in un ufficio postale per prelevare soldi, e viene arrestato dai Carabinieri.
L'uomo, un torinese di 62 anni è entrato nell'ufficio postale adiacente all'area del Santuario del
Divino Amore con una carta d'identità contraffatta, con l'intento di prelevare una cospicua somma da
un conto corrente aperto nella filiale.
Il comportamento dell'uomo ha insospettito i dipendenti dell'ufficio postale che mentre cercavano di
intrattenere il sedicente cliente hanno chiamato i Carabinieri.
Quando sono giunti, i Carabinieri hanno constatato che sulla carta d'identità presentata dal 62 enne
c'erano genaralità di una persona risultata inesistente mentre la foto era stata apposta in maniera
molto “artigianale”. Il Torinese, identificato è risultato già noto alle forze dell'Ordine ed è stato
arrestato e portato in caserma in attesa del rito direttissimo.

Commenti
    Tags:
    divino amoreposterapinacarabinieridocumento


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

    Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

    i più visti
    i blog di affari
    Decreto sicurezza, il governo del Cambiamento c’è
    di Angelo Maria Perrino
    Il governo decide, i tecnici eseguono. E' la politica, bellezza...
    di Maurizio de Caro
    'Italiani poveri via dalla Germania'. Eccola l'Unione europea dei capitali
    di Diego Fusaro

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.