A- A+
Roma

Mancano poche ore all’inizio di AltaRomAltaModa Edizione 2014, ma in quest’edizione si respira aria di novità. Affaritaliani.it ha deciso di promuovere la freschezza affidando il racconto della tre giorni romana ai giovanissimi.
Sei blogger romani, capitanati da Ida Galati (blogger) e Martina Valerio (digital pr), stanchi di vedere e sentire la città di Roma non valorizzata quando potrebbe, hanno deciso di fare rete e utilizzare i loro canali web per raccontare a modo loro una manifestazione così importante, tacciata, però, di rinnovarsi troppo poco. L’obiettivo è quello di esaltare la città in cui vivono e approfondire le iniziative che dedicano spazio anche e soprattutto a nuovi designer emergenti. I giovani per i giovani.
Provano a fare informazione a modo proprio i blogger, prendendo parte agli eventi, ai party e alle sfilate e riprendendo tutto ciò che li circonderà in giorni speciali e frenetici, come quelli delle sfilate romane. Voci corali racconteranno in speciali video cosa vedono e come si vive da blogger. Ma chi sono questi blogger? Conosciamoli meglio.
Ida Galati, un passato da psicologa nel settore della consulenza all’imprenditoria femminile. Il passaggio a diventare lei stessa imprenditrice è breve. Porta gli swap party nella capitale, apre un portale di baratto, scappa a Londra e scopre la passione per la moda e la scrittura. Tornata a Roma, apre il blog (Le stanze della moda), decisa a raccontare quello che vede e a trovare lavoro attraverso lo stesso.  Effettivamente lo trova: caporedattore per il magazine di fashiondistrict e redattrice per diversi magazine, frequenta un master in giornalismo di moda perché capisce che il giornalismo è la sua strada.
Sabrina Musco, laureata in Scienze della Moda e del Costume, si sta specializzando in Comunicazione e Marketing d’Impresa. Apre il blog (Freaky Friday) nel 2011 come contenitore personale di idee sul mondo del fashion, dagli outfit ai consigli per beauty e make-up. Lo apre quasi per gioco, ma con impegno e sorpresa, in breve tempo la sua vita si trasforma. Seguitissima, vanta all’attivo innumerevoli collaborazioni con grandi aziende e con i migliori magazine di moda. Sicuramente una delle fashion blogger maggiormente note in Italia. Nella vita spera di poter continuare a fare quello che sta facendo, perché lei con il blog ci lavora.
Fabrizia Siena, fashion designer e digital PR. Apre un blog (Fashion-à-porter) per condividere la sua passione per la moda e sue idee, a volte anche troppo "non in linea con le tendenze", ma che la rappresentano. Fa parte delle blogger di Grazia.it e spera di veder crescere il suo blog sempre di più e, parallelamente, realizzare il suo più grande sogno: diventare una fashion designer affermata. Il marchio c’è già (fabriziasiena) e la prima linea d’abbigliamento… è in preparazione!
Martina Mercedes Corradetti, studia Scienze della moda e costume. Pioniera del blogging. Il suo primo blog personale risale al 2006. Allora utilizzato in alternativa al diario con il famoso lucchetto, si trasforma nel 2009 in quello che è oggi (The Fashion Coffee). Un diario sempre personale, improntato però sulla moda e il suo stile. Nella vita vorrebbe vivere e lavorare delle sue passioni, scrivendo di moda nel web e occupandosi di social marketing.
Edoardo Alaimo, studia marketing e comunicazione, ma a soli 21 anni, è già Direttore della comunicazione di una nota gioielleria in Sicilia e testimonial di una famosa linea di estrosi papillon. Tra i più importanti fashion blogger uomini d’Italia, utilizza il suo blog (I monili 2010) come canale di amplificazione del lavoro che ama e che già di fatto svolge: occuparsi di digital marketing per i prodotti lusso.
Riccardo Onorato, graphic e web designer, appassionato di arte, musica e moda maschile. Scrive sul suo blog (Guyoverboard) per condividere le sue passioni e, pian piano viene la sua penna e il suo punto di vista schietto e ultramoderno vengono richiesti da altri magazine. Desidera creare una comunità che condivida una visione sempre nuova e moderna della moda, che si possa concretizzare attraverso eventi, collaborazioni e, perché no, una rivista o una communication agency, in futuro.

Tags:
altaroma 2013modabloggeralta moda





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Al cimitero di Roma solo fiori di plastica. Non c'è l'acqua per quelli veri

Al cimitero di Roma solo fiori di plastica. Non c'è l'acqua per quelli veri

i più visti
i blog di affari
Intervista a Maria Grazia Calandrone. “Siamo un impasto di bene e di male”
di Ernesto Vergani
Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese
di Nicola Bernardi
Salvini Renzi confronto TV, macché boxe. Un noioso minuetto con Vespa regista
di Maurizio de Caro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.