A- A+
Roma
Abbandona 5 cani in casa. Appartamento diventa lager

Con un intervento congiunto dei Carabinieri di Pomezia, vigili e Asl, le guardie zoofile di EARTH hanno fatto irruzione in un appartamento occupato da cui si sentivano abbaiare dei cani ma nessuno entrava da giorni. Si sentiva uscire un odore nauseabondo e così il comandante Parlavecchio non ha avuto dubbi, bisognava entrare anche in assenza dell'occupante.
Una volta dentro c'è stato bisogno di indossare le mascherine per sopportare la puzza e sono stati trovati 4 cani adulti di cui un barboncino in grave stato di salute e un cucciolo di circa 15 giorni di età rinchiuso in un armadio ma per fortuna ancora vivo. L'appartamento è stato richiuso dal legittimo proprietario con un lucchetto ed i cani, tutti senza chip portati al canile sanitario per le prime cure del caso.

Ringraziamo i carabinieri di Pomezia, la Asl e i vigili per il supporto ricevuto - , commenta  Valentina Coppola, presidente di EARTH - quando si collabora attivamente si ottengono sempre i risultati sperati".

Tags:
earthcanivolontari




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Multopoli in Comune: cancellate sanzioni per 17 mln. Nella bufera 5 dipendenti

Multopoli in Comune: cancellate sanzioni per 17 mln. Nella bufera 5 dipendenti

i più visti
i blog di affari
Prosciutto di San Daniele: le dichiarazioni del Consorzio dopo Report
di Anna Capuano
Europa, ormai terra di barbarie senza progresso
di Diego Fusaro
Sidecar Cocktail - Ricetta
di Anna Capuano

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.