A- A+
Roma
Adolescenti e sesso digitale, l'accusa di Rusconi: “Le famiglie sono latitanti

Sexting e revenge porn: in campo anche i presidi con il presidente del Lazio dell'associazione Rusconi che ammonisce: “La legge è ferma, la scuola ci prova, le famiglie latitano”.

Scrive il professo Mario Rusconi, ospite della trasmissione Mangiafuoco in onda su Rai2: “Ragazzini e ragazzine scarsamente informati e poco consapevoli sull’utilizzo corretto degli strumenti tecnologici, con alle spalle genitori e famiglie distratte e poco attente, iniziano per gioco a scoprire il proprio corpo finendo poi in trappole da cui spesso non hanno la forza di uscire. Nel Regno Unito, già nel 2015 è stato introdotto il reato di divulgazione di immagini sessuali private senza consenso, e proprio in queste ore sono state inasprite le pene per chi pubblica questo tipo di foto a scopo vendicativo. In Italia una proposta di legge in tal senso è stata presentata nel settembre del 2016 ma ancora non c’è nulla di fatto. Eppure occorrerebbe non perdere altro tempo”.

A proposito della scuola, Rusconi non risparmia le critiche ai genitori: “La scuola italiana cerca di informare con gli strumenti a sua disposizione i ragazzi, ma occorrerebbe un lavoro di squadra fatto anche con le famiglie che spesso latitano in tal senso. Come associazione dei presidi del Lazio da diversi anni stiamo facendo opera di informazione ai docenti e di formazione ai ragazzi e alle famiglie. Tra le diverse iniziative il progetto etutorweb.it, con una redazione giornalistica composta da adolescenti di scuole romane di età compresa tra i dieci e i venti anni”.

Infine, le colpe del digitale: ”Non si può frettolosamente liquidare il problema addossando le colpe agli strumenti tecnologici dati in mano ai ragazzini. Dietro c’è quel vuoto sociale delle famiglie, dei genitori, che spesso scambiano internet per la tata a costo zero. L’esempio degli adulti è fondamentale per i giovani, per farli crescere con punti di riferimento chiari ed inequivocabili”.

Tags:
adolescentimario rusconisextingrevenge pornsesso





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

Roma: dopo due anni e mezzo M5S si ricomincia a tagliare l'erba e le siepi

i più visti
i blog di affari
La "cosa nera"? L'odio della classe oligarchicofinanziaria no border
di Di Diego Fusaro
AVIS. “Buon sangue non mente”: parte da Milano un originale contest
di Paolo Brambilla - Trendiest
Toninelli, pugno alzato in Aula? L'educazione è data anche dalla laurea
di Ernesto Vergani

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.