A- A+
Roma

Ha tentato di estorcere denaro ad una automobilista che si era rifiutata di pagare la sosta. È successo in via Pietro L’eremita, nella zona del Viminale. La donna aveva appena parcheggiato la sua auto all’interno delle strisce bianche che delimitano le aree di sosta non a pagamento, quando è stata avvicinata da un cittadino straniero che con aria minacciosa le ha chiesto dei soldi per il parcheggio.

Al rifiuto della signora, lo straniero si è diretto verso un'altra auto parcheggiata alla quale, con una gomitata, ha danneggiato lo specchio retrovisore. Poi è tornato verso la donna e, indicando il danno da lui stesso provocato, le ha detto: “Ecco cosa succede a chi si rifiuta di pagare”. Fortunatamente per la donna la scena è stata notata da un passante che dopo aver composto il 113, ha chiesto aiuto alla Polizia.

Dopo pochi istanti sul posto è intervenuto l’equipaggio di una pattuglia del Commissariato San Lorenzo che ha intercettato l’abusivo e lo ha bloccato. V.C., romeno di 35 anni è stato accompagnato in ufficio e al termine degli accertamenti è stato arrestato per il reato di tentata estorsione e denunciato per danneggiamento.

Tags:
viminaleparcheggiatore abusivo




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Regione Lazio, Zingaretti bacia l'M5S. “Datemi due tecnici come assessori”

Regione Lazio, Zingaretti bacia l'M5S. “Datemi due tecnici come assessori”

i più visti
i blog di affari
Grande successo per la serata ELIO ed Epson Moverio, all'Illy Caffè di Milano
di Paolo Brambilla - Trendiest
Gualtieri rilancia l'inganno verde. La way-out? Abbandonare il capitalismo
di Diego Fusaro
Salone Nautico di Genova. L'evoluzione elettrica del Cantiere Ernesto Riva
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.