A- A+
Roma

Ha tentato di estorcere denaro ad una automobilista che si era rifiutata di pagare la sosta. È successo in via Pietro L’eremita, nella zona del Viminale. La donna aveva appena parcheggiato la sua auto all’interno delle strisce bianche che delimitano le aree di sosta non a pagamento, quando è stata avvicinata da un cittadino straniero che con aria minacciosa le ha chiesto dei soldi per il parcheggio.

Al rifiuto della signora, lo straniero si è diretto verso un'altra auto parcheggiata alla quale, con una gomitata, ha danneggiato lo specchio retrovisore. Poi è tornato verso la donna e, indicando il danno da lui stesso provocato, le ha detto: “Ecco cosa succede a chi si rifiuta di pagare”. Fortunatamente per la donna la scena è stata notata da un passante che dopo aver composto il 113, ha chiesto aiuto alla Polizia.

Dopo pochi istanti sul posto è intervenuto l’equipaggio di una pattuglia del Commissariato San Lorenzo che ha intercettato l’abusivo e lo ha bloccato. V.C., romeno di 35 anni è stato accompagnato in ufficio e al termine degli accertamenti è stato arrestato per il reato di tentata estorsione e denunciato per danneggiamento.

Tags:
viminaleparcheggiatore abusivo




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Morto Zeffirelli, la sua Roma piange il grande regista: legame indistruttibile

Morto Zeffirelli, la sua Roma piange il grande regista: legame indistruttibile

i più visti
i blog di affari
La visita di Trump a Londra e la “relazione speciale” U.S.A. – Regno Unito
di Mario Angiolillo
Gad Lerner dice che la sinistra ha dimenticato gli operai? La verità è che li ha traditi
di Diego Fusaro
Iran bersaglio prescelto dall'imperialismo atlantista
di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.