A- A+
Roma
Allerta caldo, boom nei pronto soccorso. L'allarme: “Rischio ospedali in tilt”

Allerta caldo, le temperature record mettono in ginocchio Roma e fanno registrare il tutto esurito nei pronto soccorso della Capitale. Il Codacons lancia l'allarme.

 

 

Il rischio concreto è infatti quello di una paralisi degli ospidali, causa l'emergenza caldo. Ma, come spesso accade, a lanciare la soluzione è dall'associazione dei consumatori, che dichiara: "Nei nosocomi di tutto il paese si registra una abnorme crescita degli accessi ai pronto soccorso per malori e problemi direttamente collegabili alle elevate temperature di questi giorni – spiega il presidente Carlo Rienzi – Pazienti che vengono registrati con codici bianchi, azzurri e verdi, e che quindi non richiedono particolari assistenze, ma i cui accessi agli ospedali rischiano di rallentare l’intero servizio sanitario e determinare una paralisi dei pronto soccorso”.“

"Per tale motivo i comuni devono attivarsi per fornire assistenza ai soggetti a rischio, in particolare anziani e malati, spesso abbandonati a loro stessi nel periodo estivo, inviando i medici di base ad effettuare visite a domicilio anche in assenza di richieste di aiuto – prosegue Rienzi – Indispensabile poi a livello nazionale estendere il Sistema di previsione e allarme, attualmente previsto in sole 27 città, e prevedere in tutti i Comuni d’Italia le Anagrafi della suscettibilità che dovrebbero censire le persone più sensibili all’aumento delle temperature”.

Tags:
allertacaldoemergenzapronto soccorsocondaconsospedaliroma







Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Rifiuti, Costa: "Prima di Raggi zero differenziata". Smentito dai dati Ispra

Rifiuti, Costa: "Prima di Raggi zero differenziata". Smentito dai dati Ispra

i più visti
i blog di affari
Workshop Learning Lab: la strategia vincente per l’azienda a Parigi
Nuova Zelanda, Papa e Ronaldo: le chiacchiere da bar ora sono multimediali
di Maurizio de Caro
Deloitte. Il Mercato dell’Arte e dei Beni da Collezione
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.