A- A+
Roma
Anziano in fin di vita per 6 euro: rapinatore clochard arrestato

Botte ad un anziano mentre tornava a casa dal supermercato, massacrato a suon di pugni per un "bottino" di 6 euro. Arrestato rapinatore clochard, un cittadino dela Repubblica Ceca di 53 anni e con precedenti.

 

L'uomo aveva aggredito la vittima, un 75enne, mentre tornava a casa lo scorso 21 dicembre, nel tentativo di rubargli la spesa. Colpito con violenti pugni al volto, l'anziano è stata lasciato in fin di vita e il ladro riuscì a fuggire con 6 euro sottratti dal portafoglio. È quindi scattata nella mattinata di mercoledì l'ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Tribunale di Roma, nei confronti dell'uomo, accusato di tentato omicidio e rapina.
 

Commenti
    Tags:
    botteanzianopestaggiorapinacorvialeclochardarrestatotentato omcidiocarabineriroma




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma e Raggi “commissariati”. Quattro generali al comando della città

    Roma e Raggi “commissariati”. Quattro generali al comando della città

    i più visti
    i blog di affari
    Salvini fa bene a temere l’accordo di Governo M5S-Pd
    di Ernesto Vergani
    Il Golden Power e i rapporti Roma-Pechino. Una dura prova per l'atlantismo
    di Mario Angiolillo
    Morte Camilleri, è lutto nazionale. Ma gli avvoltoi cinici la strumentalizzano
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.