A- A+
Roma

di Giampaolo Scardia

Il rifiuto della guerra ed un pacifismo convinto traggono origine da una mancanza importante, la perdita del padre. Roger Waters, cantante e bassista dei Pink Floyd torna in Italia per omaggiare  Erich Flachter Waters, militare britannico che morì, quando lui aveva appena pochi mesi, nel corso delle battaglie successive allo sbarco di Anzio.  A 70 anni dalla scomparsa,  il rocker inglese torna in quei luoghi e per abbattere il suo "The Wall", accettando la cittadinanza onoraria offerta dal Comune di Anzio.
La città si  apre con una calorosa accoglienza all'ex leader dei Pink Floyd, che durante la Cerimonia tenutasi  nella storica Villa Sarsina, esprime la sua felicità e  l’attaccamento per l’Italia: "Sono orgoglioso di mio padre e ringrazio tutti i cittadini di Anzio ed Aprilia per aver onorato la mia famiglia" , con queste parole  si esprime  il musicista  inglese alla consegna della  medaglia d’oro al merito civile, da parte delle rappresentanze istituzionali di Anzio.
Era il 18 Febbraio del 1944 quando i “Royal fuciliers" britannici vennero sterminati tra le campagne del litorale nel “Fosso della Moletta”. L’assenza del padre, un dolore permanente che il rockers inglese ha condiviso con il mondo ed  esorcizzato con la musica. Al padre Erich si ispira il testo di  “When the Tigers Broke Free”, la canzone che attraversa la parte iniziale della pellicola The Wall(1982).  Al rifiuto della guerra è dedicato invece  il dodicesimo album dei Pink Floyd, The Final Cut, scritto ed interpretato come voce solista, interamente da Roger Waters. Oggi, 18 Febbraio 2014,  l’ex leader dei Pink Floyd, segna con la sua presenza una giornata che verrà scolpita nella memoria del nostro paese, come il suono dei Pink Floyd impresso nella testa del mondo.

Tags:
roger watersanziosbarcocittadinanza onoraria
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Funerali di Stato: a Roma dopo i Casamonica l'esequie alla talpa della Metro C

Funerali di Stato: a Roma dopo i Casamonica l'esequie alla talpa della Metro C

i più visti
i blog di affari
Obsolescenza ed economia circolare: risparmio e cura dell'ambiente
di Redazione
Sciopero dei giornalisti di Repubblica. Vittime del liberismo che celebrano
di Diego Fusaro
Milano. Manovra di Bilancio e Riforma Fiscale alla prova della Sostenibilità
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.