A- A+
Roma
As Roma, addio De Rossi: niente rinnovo di contratto, ecco l'audio verità

De Rossi lascia la Roma, la verità in audio su Whatsapp. La telefonata con l'amministratore delegato giallorosso Fienga ed il mancato rinnovo del contratto: ecco il perché dell'addio.

 

Sono spuntati giovedì degli audio WhatsApp di Daniele De Rossi in cui parla del mancato rinnovo del suo contratto con la Roma. De Rossi, si ascolta nell'audio, parla della conversazione avuta con l'ad Fienga quando il dirigente gli ha comunicato la decisione della società di non rinnovare il contratto.

ASCOLTA L'AUDIO prima parte

Il capitano giallorosso avrebbe detto a Fienga che il suo desiderio stato quello di avere contratto legato alle presenze, centomila euro a partita, proprio per non gravare sulle finanze societarie. Così se non avesse giocato neanche una partita per motivi tecnici o fisici, sarebbe rimasto alla Roma anche gratis. Fienga avrebbe risposto a De Rossi che questo tipo di contratto era proprio quello che lui avrebbe voluto offrire aggiungendo inoltre anche una parte fissa nel contratto, cosa che De Rossi avrebbe anche declinato, dicendo di non volerla neanche.

ASCOLTA L'AUDIO seconda parte

L'amministratore delegato avrebbe detto a De Rossi che ne avrebbe parlato con Pallotta e dopo quaranta minuti sarebbe arrivata una risposta positiva da parte del presidente, soddisfatto dei termini economici. De Rossi però, arrabbiato per il silenzio societario sul suo contratto durato ben un anno e per la precedente comunicazione sulla volontà di non voler rinnovare da parte della società, avrebbe rifiutato la proposta.

Commenti
    Tags:
    de rossiaudiowhatsappveritàaddio de rossiromaas romatifosipallottafienga
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Il Pd sfida l'M5S: "Raggi non si deve ricandidare sindaco per il bene di Roma"

    Il Pd sfida l'M5S: "Raggi non si deve ricandidare sindaco per il bene di Roma"

    i più visti
    i blog di affari
    Verona. Presentato il Convegno SER.I.T. del 23 novembre su spreco alimentare
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Morte a Venezia
    di Maurizio de Caro
    Intellettuali del nostro tempo? Stupidi. Il vero fascismo è il capitalismo
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.