A- A+
Roma
Baby gang terrore dell'Appio. 12 ragazzini rapinavano e picchiavano negozianti

Furto, rapina, percosse e danneggiamento i reati contestati a dodici ragazzini che terrorizzavano i negozi del quadrante sud est di Roma, tra l'Appio e il Tuscolano.

 

Gli agenti del commissariato Appio-Nuovo hanno sgominato la baby-gang e notificato 12 ordinanze di custodia cautelare da parte a ragazzini tra i 14 e i 19 anni.
I giovani sarebbero responsabili di diverse rapine ai danni di esercizi commerciali della zona.
Determinanti ai fini del buon esito dell’attività, condotta dagli investigatori diretti da Pamela De Giorgi, è stata la collaborazione delle vittime dei diversi eventi criminosi.

Modus operandi, abbigliamento, dettagli fisionomici, e i successivi riconoscimenti fotografici, hanno permesso ai poliziotti di chiudere il cerchio attorno ai responsabili di almeno 5 episodi di rapina, avvenuti tra il 17 e il 20 gennaio scorso.

 



L’indagine ha ricostruito le dinamiche di tutti i casi, concentrati in quei specifici giorni: via Arco di Travertino, via Menghini, via Appia Nuova e via Enea sono i luoghi dove la banda ha “colpito”.
Entrando “in massa” nelle attività commerciali i giovani si dividevano i compiti: c’era chi pensava ad immobilizzare il negoziante - in più circostanze a picchiarlo - e chi si occupava a fare razzie di merce e del denaro contante nelle casse.

Il più grande, C.J.S. 19 anni di origini argentine, indossava sempre un orecchino con ciondolo a croce, dettaglio importante ai fini del suo riconoscimento; B.R., romano e K.O. ucraino, entrambi 18enni, sono gli altri due maggiorenni.

Tags:
baby gangviolenza minoribande giovanilifurtorapinaroma appio tuscolano

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

La curvy Mariani fuori di seno: due giorni a Roma in lingerie e trasparenze

La curvy Mariani fuori di seno: due giorni a Roma in lingerie e trasparenze

i più visti
i blog di affari
Governo/ Forza, presidente Mattarella, dia l’incarico e torniamo a lavorare
di Angelo Maria Perrino
Ungheria, ecco i 4 motivi per cui il sistema liberal-libertario odia Orban
di Diego Fusaro
Da “Mani in Pasta” a Milano la vera pizza con acqua di mare e lievito madre
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.