A- A+
Roma
Bagnino 20enne lasciato morire nella vasca: “Condannate la famiglia Ciontoli”

Delitto Marco Vannini, il procuratore generale chiede la condanna a 14 anni per l'intera famiglia Ciontili. Il giovane bagnino 20enne morì l'8 maggio del 2015, a Ladispoli, ucciso da un colpo di pistola.

 

Condannare tutta la famiglia di Antonio Ciontoli a 14 anni. È questa la richiesta del procuratore generale al processo di appello per il caso dell'omicidio per cui il 18 aprile scorso è stato condannato solo il capofamiglia a 14 anni mentre la moglie di Ciontoli, Maria Pezzillo, e i due figli, Martina e Federico, sono stati condannati in primo grado a 3 anni per omicidio colposo e la fidanzata di Federico Ciontoli, Viola Giorgini, era stata assolta dall'accusa di omissione di soccorso.

Tutti gli imputati erano in casa quando Vannini morì.

Durante il processo di primo grado Antonio Ciontoli, sottufficiale della Marina militare, si assunse la responsabilità dicendo di essere stato lui a sparare al fidanzato di sua figlia con un colpo di pistola partito per errore mentre il ragazzo era nella vasca da bagno. Per il procuratore generale Vincenzo Saveriano però sono tutti responsabili della morte di Vannini la cui vita si sarebbe potuta salvare se i soccorsi fossero stati chiamati in tempo.

La famiglia Ciontoli invece chiamò il 118 in ritardo e una prima volta la richiesta di aiuto venne anche disdetta. Dopo circa mezz'ora ricontattarono il 118 ma anche questa volta non dissero che il giovane era stato ferito da un colpo di pistola e che si trovava in fin di vita nella vasca da bagno, dove verrà trovato dai medici.

Commenti
    Tags:
    omicidio vanninibagninovascacondannaciontoli14 anniladispoli
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Bambini nella scuola degli orrori: maltrattamenti, due maestre ai domiciliari

    Bambini nella scuola degli orrori: maltrattamenti, due maestre ai domiciliari

    i più visti
    i blog di affari
    M5S, se si associa ai fucsia maggiordomi del padronato sarà suicidio
    di Diego Fusaro
    Berlusconi, sessismo da bordello. E la Santelli umilia tutte le donne
    di Maurizio de Caro
    Zingaretti annuncia il programma del Centrosinistra... La vignetta di Affari

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.